La cattiveria quotidiana 1128

dei coniugi Biagini 
“Dimmi, Fulgenzio, perché a Rapallo non riutilizzano gli alberghi dismessi per qualcos’altro? Se diventassero condomini ci sarebbe da ristrutturarli e lavoro per gli operai, e ci sarebbero più abitanti che porterebbero soldi.” “Perché se tutto va in rovina si impedisce quella che chiamano ‘la speculazione’, Terenzio.”

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose