NUOVA USCITA! Distributismo



Tasse esose, debito pubblico e privato, progressiva concentrazione della proprietà produttiva nelle mani di un numero sempre più ristretto di multinazionali, dominio della finanza sull’economia reale, lenta ma inesorabile sparizione delle piccole imprese artigiane, dei piccoli negozi a conduzione famigliare, disoccupazione, perdita del potere di acquisto dei salari, corruzione politica diffusa, crescita esponenziale della burocrazia statale: sono questi alcuni tra i principali problemi con cui ci dobbiamo confrontare quotidianamente da parecchi decenni e che sia la politica sia gli economisti appaiono incapaci di risolvere con riforme strutturali. Belloc affronta queste tematiche, con linguaggio semplice e comprensibile, invitando il lettore a ripensare i paradigmi di fondo che guidano la nostra vita economica, sociale, finanziaria, monetaria e politica alla luce della retta ragione e della ragionevolezza, di cui ogni uomo è dotato, e della Dottrina Sociale della Chiesa. La via d’uscita del distributismo indicata da Belloc si offre quindi come soluzione per ristabilire un ordine sociale basato sui principi di giustizia sociale ed equità.

Commenti

Post popolari in questo blog

Aborti su commissione per realizzare i vaccini

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Il significato della fratellanza universale