Dobbiamo avere il coraggio del vero...

Clicca qui per info e acquisti
"Soltanto la Verità  in opposizione all'errore ha dei diritti, soprattutto quando si tratta di fondare la vita morale e sociale. Queste non possono essere fondate sull'errore, né sul dubbio, ma solamente su di una verità incrollabile. Dobbiamo pensarci più seriamente dopo una sconfitta, quando le lezioni della Provvidenza ci obbligano a una sana reazione, che il risveglio della sincerità e della generosità rende possibile e che non ci sarebbe in altre circostanze. Si può così portare luce alquanto facilmente, senza partito preso, nel dibattito
attuale. Dobbiamo avere paura di Dio? Dobbiamo avere il coraggio del vero. Non diciamo agli insegnanti di parlare dei 'valori spirituali' quando siamo noi a cancellare dal linguaggio l'Autore stesso di questi valori. Non predichiamo gli effetti sopprimendone la causa. Diciamo che la casa, per quanto sia bella, non reggerà senza fondamenta". 
(Dalla Prefazione di Mons. Antonio Livi a Réginald Garrigou-Lagrange, Dio accessibile a tutti).

Nessun commento: