La cattiveria quotidiana 616

dei coniugi Biagini
“O Virgilio, chi sono quei tapini che nuotando sen vanno e lamentando in mare d’oro fuso e ribollente?” “O Dante, vedi qui lo contrappasso de’ banchieri usurai che devastaro e fede e vita di nazioni intere per gonfiarsi d’orgoglio e di potere.” 

Nessun commento: