No al gender nelle scuole, sì all'unica famiglia esistente!

Sull’onda del referendum irlandese (clicca qui) e di una recente risoluzione del Parlamento europeo (clicca qui) il Governo sembra intenzionato ad approvare il disegno di legge sul matrimonio gay (ddl Cirinnà) entro il mese di luglio. A ruota seguirà il ddl Scalfarotto (omofobia) per tappare la bocca ai cattolici, e il ddl Fedeli per imporre ai nostri figli l’educazione di “genere” obbligatoria fin dalla prima infanzia (leggi qui). Per bloccarli non resta che scendere in piazza numerosi, perché qui è in gioco il futuro dei nostri figli. Per questo ti invito a partecipare al grande evento del 20 giugno prossimo (allego locandina):

Difendiamo i nostri figli
Stop al gender nelle scuole

Sabato 20 giugno, ore 15:30
in piazza San Giovanni a Roma

Pullman da Verona: partenza il 20 giugno al mattino presto, rientro a Verona in tarda serata. Prezzo: circa 40 euro a testa. Per informazioni e prenotazioni, scrivi o telefona al sottoscritto (cell. 335 825 4847, email alberto.zelger@iol.it) comunicando nome-cognome, numero delle persone da iscrivere e almeno un numero di cellulare; poi provvederò a trasmettere le iscrizioni alla segreteria organizzativa.

A chi trova faticoso il viaggio in pullman, posso suggerire il viaggio in treno: partenza da Verona alle ore 8:50 con arrivo a Roma alle 11:40 oppure partenza da Verona alle ore 10:26 (via Padova) con arrivo a Roma alle 14:35; per il ritorno: partenza da Roma alle ore 18:15 con arrivo a Verona alle 21:05 oppure partenza da Roma alle 18:50 con arrivo a Verona alle 00.18.

Ti aspetto.
Alberto Zelger

Cell. 335 825 4847

Nessun commento: