Il proto-fantasy

Clicca per info e acquisti
William Morris, “Il bosco oltre il mondo”, Gondolin, euro 16,00

William Morris (1834-1896) fu scrittore, traduttore, progettista, designer, editore, poeta e attivista politico. Antesignano delle avanguardie artistiche del ‘900, unì l’amore per il passato con quello per la natura, in netta contrapposizione alla rivoluzione industriale. Le sue traduzioni e i suoi adattamenti delle leggende nordiche furono il primo modello da cui attinse J.R.R. Tolkien per la creazione della sua mitologia. Questo romanzo cavalleresco, ambientato in un altrove immaginario di stampo medievale, è il primo esempio di un genere che l’autore ha contribuito a creare facendolo giungere fino a noi: il fantasy.

Nessun commento: