La cattiveria quotidiana 144

dei coniugi Biagini
Un groviglio di ferro rugginoso, gabellato come “arte moderna” e pagato dai contribuenti, troneggia all’ingresso di un noto dipartimento universitario dove si spezza (in testa) il pane della scienza alle giovani generazioni. Qualcuno però ha “depurpato” l’esimio capolavoro con l’empia scritta: “C’è meno ruggine su questo orrore che nel cervello del suo creatore.”

Nessun commento: