La cattiveria quotidiana 53

dei coniugi Biagini
Al confessionale. “Padre, sono andato di nuovo in una casa di appuntamenti.” “Male, male, figliolo. A che indirizzo?”.

Nessun commento: