La cattiveria quotidiana 575

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma er bacillo da’a peste nun è naturale pure lui?” “Certo, Romolé.” “E allora che aspettamo a proteggerlo?” “E ci hai raggione, Romolé, l’iniettamo a tutti l’ambientalisti, così invece de stà a blaterà se sacrificheno un po’ pa’a causa.”

Nessun commento: