Malignità occasionale: la biscia

di Maria Antonietta Novara Biagini
Davanti a una scuola di un quartiere residenziale elegante della nobile città di Mezastrassa.
Atto primo.
UN BAMBINO – Mamma, mamma, hai visto, c’è un serpente!
LA MADRE – Ho visto, sarà una vipera.
ALTRA MADRE – Una vipera! State indietro.
TERZA MADRE – Ma no, è una biscia.
(Bambini schiamazzanti, invece di entrare nella scuola, accorrono a frotte a vedere l’animale, a stento
trattenuti dalle madri.)
QUARTA MADRE – Bisogna chiamare i vigili.
Atto secondo.
UN VIGILE (stranamente arrivato subito, perché il comando è a due metri dalla scuola) – Dov’è la belva?
MADRI e BAMBINI – Lì, lì, lì.
VIGILE – Vedo, vedo. Adesso chiamo la forestale.
Atto terzo.
(Irrompe la forestale con camionetta a sirene spiegate.)
GUARDIA FORESTALE – Io la prendo di qua.
ALTRA GUARDIA FORESTALE – Io la insacchetto di là.
TERZA GUARDIA FORESTALE – Attenti a non farle male, mi raccomando.
QUARTA GUARDIA FORESTALE – Vieni bella, che ti portiamo sulle alture e ti liberiamo nel tuo prisco ambiente incontaminato, tra la fresca verzura.
EPILOGO
(Nel prisco ambiente incontaminato, tra la fresca verzura, sulle alture che circondano la nobile città di Mezastrassa.)
LA BISCIA – Ma quanto casino fanno questi uomini.
NOTA A MARGINE. Nel breve intervallo di tempo durante il quale veniva amorevolmente salvata la preziosa biscia, nel mondo sono stati ammazzati 6666 bambini, vittime di pillole, forcipi e pompe di biciclette manovrate dal diavolo.

Commenti

Daniele Volpe ha detto…
Allora siccome sono stati ammazzati 6666 bambini ammazziamo anche la biscia, che ragionamento contorto.
Anonimo ha detto…
Il ragionamento non è contorto; è molto semplice per chi vuole capire.
La c.d.compassione di massa è tutta per l'animale ( che non deve essere ammazzato) ma la stessa massa non prova nessuna pietà per i 6666 bambini ammazzati abortiti ecc.
Tutta la pietà è rivolta all'animale ma nessuna pietà per i "propri cuccioli"

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

Crociata di preghiera per il Papa e la Chiesa