La cattiveria quotidiana 395

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma er rifuggiato che se fa’ mantené co’ tutta a’a famiglia, se po’ dì ch’è un parassita?” “Eh no, Romolé, ca si no te dicheno pure che sei razzista.”

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Il significato della fratellanza universale

Grazie Benedetto XVI!!!