La cattiveria quotidiana 769

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma te, te senti d’esse ‘Charlie Hebdo’?” “No, Romolé, preferisco esse Charlie Martel.”

Nessun commento: