Comunismo-sinistrismo-progressismo-umanismo-omosessualismo

Il comunismo è la filosofia dei falliti, il credo degli ignoranti, il vangelo dell'invidia; la sua caratteristica intrinseca è la condivisione della povertà.
(Winston Churchill)

3 commenti:

Perplesso ha detto...

Frase detta prima o dopo di essersi alleato con Stalin per la spartizione dell'Europa in zone di influenza dopo la sconfitta della Germania nazista?

PS: che c'entra l' "omosessualismo" [sic] con Churchill?

La Voce di don Camillo ha detto...

L'omosessualismo è l'evoluzione del comunismo. Sono passati da difendere (a parole) gli operai, a difendere i pederasti e a diffonderne l'ideologia e la pratica. Sono la stessa ideologia contro l'uomo, contro il cristianesimo, contro la ragione, contro Dio.

Perplesso ha detto...

Sì ma Churchill che ci azzecca, faceva la guerra agli omosessuali nazisti?
E poi se l'omosessualismo è in diretta continuità col comunismo, come mai in nessun paese oggi comunista esiste il matrimonio omosessuale mentre in molte nazioni a tradizione cattolica (Irlanda, Spagna, Portogallo...) invece sì?