NUOVA USCITA - Solitudine?


La giovane cantante Marion Tenderton ritorna a Londra alla ricerca di un contratto dopo mesi trascorsi in Germania a perfezionare le sue brillanti doti canore. Quando la ragazza si innamora di Max Merival, la famiglia anglicana del rampollo è molto preoccupata sia a causa della fede cattolica di Marion sia per la sua carriera di cantante d’opera, giudicata sconveniente. Di fronte al rifiuto dell’innamorato di convertirsi e a un incidente di scena che danneggia irrimediabilmente la sua voce, Marion entra in un combattimento interiore che la porta a rompere il fidanzamento con Max e a trovare nella meditazione silenziosa una nuova dimensione. Pubblicato dopo la morte del suo autore, Solitudine? è un romanzo che affronta i temi della rinuncia di sé e della vocazione: quest’ultima arriva dopo aver conosciuto i fasti della mondanità ed è ottenuta attraverso l’allontanamento da tutto, anche dagli affetti più cari, nella consapevolezza che la solitudine, alla fine, non implica disperazione ma può significare la presenza spirituale di qualcun altro al proprio fianco.

Commenti

Post popolari in questo blog

Aborti su commissione per realizzare i vaccini

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Il significato della fratellanza universale