Karol Wojtyla al Concilio Vaticano II

Un Karol Wojtyła inedito ma sempre affascinante: per la prima volta in Italia tutta la documentazione integrale dei suoi interventi al Concilio Vaticano II, pubblicata e commentata da un connazionale di Papa Giovanni Paolo II. Karol Wojtyła quale Padre del Concilio Vaticano II è tuttora poco conosciuto. La presente raccolta di tutti i suoi interventi al servizio del Concilio, sia orali che messi per iscritto, esposta nella seconda parte del saggio, è alla sua primissima e inedita edizione. In che modo il Concilio ha plasmato Karol Wojtyła? La sua persona ha ispirato la stesura dei documenti conciliari? La sua partecipazione attiva a un così memorabile evento ha condizionato o meno la decisione del conclave nel 1978? In che misura l’attuazione delle decisioni conciliari contraddistinse il suo pontificato? Qui troverete le risposta alle domande riguardanti i suoi grandi apporti al dibattito conciliare, per poter meglio comprendere il «fenomeno Giovanni Paolo II».
447 pagine; euro 35

Commenti

Anonimo ha detto…
E' stato il più grande Papa del suo tempo!
Anonimo ha detto…
Karol è stato il più grande papa del suo tempo!
Anonimo ha detto…
Non ce n'era uno uguale, certamente.
Tommaso Pellegrino ha detto…
Ora è pure beato!
tommaso Pellegrino-Torino
Anonimo ha detto…
E adesso è pure Beato!
Tommaso Pellegrino-Torino
Anonimo ha detto…
beato lui!

Post popolari in questo blog

Aborti su commissione per realizzare i vaccini

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Il significato della fratellanza universale