La cattiveria quotidiana 1024

dei coniugi Biagini  
Il lamento del farmacista. C’erano una volta tanti bei malati che avevano bisogno di me, ma adesso, con l’eutanasia, non so più come tirare avanti.

Il bene dell'uomo non è unicamente materiale...

Clicca qui per info e acquisti

La Chiesa commetterebbe un errore fatale se si affaticasse a dare una specie di volto sociale al mondo moderno dominato dal capitalismo del libero scambio. Il bene dell'uomo non è unicamente materiale. 
(Card. Robert Sarah, La forza del silenzio, p. 201)

Riscoprire la misericordia spirituale

Clicca qui per info e acquisti
Rocco Camillò, Posseduti dall'Amore 
Oggi si corre il pericolo di dare risalto soprattutto alle opere di misericordia materiale (senza nulla togliere alla loro importanza, perché esse rappresentano una via per manifestare la provvidenza di Dio), sacrificando l'importanza di quelle spirituali? La Chiesa non rischia di diventare solo un'agenzia di servizi umanitari che non è più in grado di rispondere ai bisogni più profondi dell'anima e del cuore, smarrendo quanto occorre per nutrire e curare il bene delle anime? Papa Benedetto XVI in occasione del Messaggio per la Quaresima 2012 ha ribadito: "Il 'prestare attenzione' al fratello comprende altresì la premura per il suo bene

La cattiveria quotidiana 1023

dei coniugi Biagini
Pensierino della sera. Non c’è niente che faccia più rumore di un cervello vuoto.

Leone XIII, un papa contro la massoneria

Clicca qui per info e acquisti
In un articolo apparso su Zenit il 7 febbraio 2011 si scopre come papa Ratzinger abbia sempre nutrito una grande ammirazione della figura di papa Leone XIII, un pontefice contestato da molti: "In occasione della vista svolta il 5 settembre del 2010 a Carpineto Romano, paese natale di Gioacchino Pecci, Benedetto XVI spiegò che Leone XIII riuscì a diffondere un messaggio che “coniuga fede e vita, verità e realtà concreta. Papa Leone XIII – sottolineò Benedetto XVI -, con l’assistenza dello Spirito Santo, è capace di fare questo in un

La verità sulle menzogne della storia contemporanea

Clicca qui per info e acquisti
L’animosa coppia letteraria controcorrente ha colpito di nuovo, e questa volta ancor più duro del solito. I Biagini offrono infatti nuda e cruda la verità che gli sfavillanti vincitori del secondo conflitto mondiale hanno voluto accuratamente nascondere. Infatti, come dice il recente saggio storico “Bombardieri e imbonitori” (www.itrigotti.it) del prof. Biagini, prima bombardarono, poi, a

La cattiveria quotidiana 1022

dei coniugi Biagini 
Musica liturgica. Prima c’era il canto gregoriano. Ora ci sono le cornacchie con le chitarre.

Un papa che amava parlare chiaro

Clicca qui per info e acquisti
"Che questi sacerdoti non si lascino allontanare dalla buona strada, nel labirinto delle opinioni contemporanee, dal miraggio di una falsa democrazia. Che non prendano in prestito dalla retorica dei peggiori nemici della Chiesa e del popolo un linguaggio enfatico, pieno di promesse tanto sonore quanto irrealizzabili. Che siano persuasi che la questione sociale e la scienza sociale non sono nate ieri; che in ogni tempo la Chiesa e lo Stato, in felice accordo, suscitarono a questo scopo organizzazioni feconde; che la Chiesa, che mai tradì la felicità del popolo con alleanze compromettenti, non ha bisogno di liberarsi dal passato, poiché le basta riprendere, con l'ausilio dei veri artefici della restaurazione sociale, gli organismi distrutti dalla Rivoluzione, adattandoli, con lo stesso spirito cristiano che l'ispirò, al nuovo ambiente creato dall'evoluzione materiale della società contemporanea. Il primo dovere della carità non consiste nella tolleranza delle convinzioni erronee, per quanti sincere esse siano, né nell'indifferenza teorica o pratica per l'errore o per il vizio in cui vediamo immersi i nostri fratelli, ma nello zelo per il loro miglioramento intellettuale e morale, non meno che per il loro benessere materiale". (Papa San Pio X)
Per approfondire:
Card. Raffael Merry del Val, San Pio X (il pontificato di San Pio X narrato dalla voce del suo Segretario e amico personale Rafael Merry Del Val).
San Pio X, Catechismo della Dottrina Cristiana (il catechismo su cui si sono formati i ragazzi per 60 anni: organizzato per formule a domanda e risposta, contiene i principali asserti teologici della fede cristiana).
Pier Luigi Biondoni, San Pio X Profeta riformatore (un’opera sull’attività riformatrice, per certi versi rivoluzionaria, di papa Pio X in campo musicale, eucaristico e liturgico).
Marco Mancini, La riforma della Chiesa di san Pio X (l'insegnamento di un grande pontefice che ha saputo difendere il magistero rinnovandolo).






Guarda la stella, invoca Maria

Clicca qui per info e acquisti
La Madonna ad Anguera ci ha chiesto più volte:  "Affidatevi a me. Voglio condurvi al mio Gesù". Don Alessandro Minutella ci da nel suo ultimo libro Avanti con Maria!  il perché  la Beata
 Vergine Maria continua instancabilmente ad apparire negli ultimi anni in alcune parti del mondo: "Ritorniamo urgentemente alla preghiera. La Santa Vergine, nelle sue molteplici apparizioni, ce lo ricorda in molti modi. Abbiamo

La cattiveria quotidiana 1021

dei coniugi Biagini 
Domandina scomoda. Cosa faranno femministe, attivisti “ghei”, invertiti e pederasti, pretastri belanti “misericordia” e “accoglienza”, ambientalisti, adulteri impenitenti ammessi ai sacramenti, abortisti, blateronti del relativismo infeudati nelle cattedre, laicistume e sinistrume vario, quando, grazie all’aborto, alla denatalità e all’invasione, dominerà la legge islamica?

Profeti della Verità

Clicca qui per info e acquisti
Lorenzo Montecalvo, Gesù o niente
"Il Signore ti ha chiamato a vivere nella Chiesa per essere profeta della Verità. Il diavolo non vuole che l'uomo conosca la verità, perché la verità rende l'uomo libero da ogni schiavitù e da ogni oppressione dello spirito. [...] La Chiesa, oggi non ha bisogno di guaritori, ma di profeti, sedotti dall'amore verso la Verità. Chiedi al Signore allora di formarti e stabilirti come profeta del Vangelo!".
(Padre Lorenzo Montecalvo, Gesù o niente, pp. 65-66)
Gesù ha detto nel Vangelo: "Senza di Me non potete fare nulla". Nelle parole di padre Lorenzo Montecalvo potrai riscoprire nella tua vita ciò che ha spinto interiormente gli uomini e le donne di ogni epoca a trovare nella fede in Gesù Cristo la forza per raggiungere grandi e importanti traguardi nella via verso la santità! 



La cattiveria quotidiana 1020

dei coniugi Biagini
“Papà, cos’è un’area ‘no-go’?” “Una zona dove la polizia non può entrare per assicurare l’ordine.” “E perché non può assicurare l’ordine?” “Perché c’è una maggioranza musulmana che impone la legge islamica.” “E aumentano queste aree?” “Dilagano, e finiranno per ingoiare tutto il paese, con la benedizione della Kyenge, del papa e degli altri leccacalzini.” “Ma allora perché non li buttiamo fuori?” “Parla piano, Pierino, se no dicono che sei razzista e ti rompono la testa. Non lo sai che c’è la democrazia?”

La Chiesa non ha la missione... di dare una soluzione a tutti i problemi sociali

Clicca qui per info e acquisti
"In un mondo secolarizzato e decadente, se la Chiesa si lascia inghiottire dalle sirene del materialismo, dei media, del relativismo, rischia di rendere vana la morte di Cristo sulla Croce per la salvezza delle anime. La Chiesa non ha la missione di dare una soluzione a tutti i problemi sociali del mondo; deve ridire incessantemente la prima parola di Gesù all'inizio del suo ministero pubblico in Galilea: 'Il tempo è compiuto e il Regno di Dio è vicino. Convertitevi, andate e credete nel Vangelo!' (Mc 1,15)".

(Card. Robert Sarah, La forza del silenzio, p. 183)