Il tempo dei mascalzoni statali

Clicca per info e acquisti
di Marçel Hila
“Non è questo il tempo dei mascalzoni? Il tempo dei diavoli? Il tempo che ha bisogno di mascalzoni? E Fishta nell’Asino di Babatas li vede questi che, venuti dal fango e dal nulla, riempiono i ministeri e l’amministrazione statale, cosa che fa dare in escandescenze il Vecchio Babatas.”
“Ma perché Babatas?” disse Ibrahim Beg.
“Chi è Babatas?” domandò il medico.
“Babatas è una figura letteraria che personifica il popolo. Lui, vecchietto, scende a Tirana con il suo asino, e rimane scandalizzato nel vedere negli uffici e nei

Il problema del rahnerismo

Clicca per info e acquisti
di Giovanni Cavalcoli
Come penso i lettori sapranno, cinque anni fa pubblicai per l’Editore Zenone (Fede & Cultura) un’opera critica sul pensiero di Karl Rahner, che mi è costata 30 anni di studi e ricerche. So che ha avuto un certo successo, ma non so quanto sia servita a far riflettere i rahneriani, che tuttora dominano in campo teologico.
Essi non hanno risposto alle mie critiche ispirate alla dottrina della Chiesa e fondate su numerose prove. Tutto quello di cui sono stati capaci è stato di ignorarle con disprezzo facendo eventualmente esposizioni edulcorate del pensiero di Rahner, nelle quali si danno delle interpretazioni

La cattiveria quotidiana 63

dei coniugi Biagini
Crisi di identità: “Chi sono io per giudicare? Chi sono io? Chi sono? Chi?” Voce dal fondo: “A noneto, te ghe vol la tata.”

La cattiveria quotidiana 62

dei coniugi Biagini
Il prete guida un gruppo di pellegrini in Terra Santa: “E in questo punto del Giordano, cari fratelli, ci fu il ‘barattolo’ di Gesù.”

La cattiveria quotidiana 61

dei coniugi Biagini
Recenti ricerche mediche hanno accertato che l’intelligenza è una malattia del cervello. Possiamo attestare senza ombra di dubbio che Beppe Grillo gode di ottima salute.

L'impegno primario

di san Massimiliano Maria Kolbe
La gloria di Dio risplende soprattutto nella salvezza delle anime che Cristo ha redento con il suo sangue. Ne deriva che l’impegno primario della nostra missione apostolica sarà quello di procurare la salvezza e la santificazione del maggior numero di anime. 

Mutare se stessi

di Beato Guignone
Tu non devi desiderare per te che il mutamento di te stesso: cioè della tua conoscenza e della tua volontà. Quanto al mutamento o riforma delle altre cose, tu puoi accontentarti di desiderarle, e se sarà il caso. Qualsiasi altro male, estraneo a te stesso, può giovarti, qualora ti governi bene con la conoscenza e la volontà.
(da Frontespizio, aprile 1936, p. 5)

La cattiveria quotidiana 60

dei coniugi Biagini
Lungomare di Rapallo, 1964: pochi cani, tanti bambini. 2014: tanti cani, pochi bambini. In mezzo (blandamente contrastate da chiacchiere dal clero): leggi del divorzio (1970) e dell’aborto (1978).

Tutti scontati del 50%!

Clicca e scegli!
Per alcuni giorni di agosto a partire da oggi tutti i nostri eBook Fede & Cultura sono scontati al 50%. Credo che sia una buona occasione per avere Buona Stampa a un prezzo super conveniente. Gli eBook si possono leggere con programmi scaricabili gratis da internet con estrema facilità, sia col computer che col il cellulare che con gli appositi eReader. Non perdete l'occasione per completare la vostra libreria Fede & Cultura in formato digitale!

La cattiveria quotidiana 59

dei coniugi Biagini
Volevo solo vendere un po’ di caramelle. Mi hanno sequestrato tutto, mi hanno diffidato e multato. Mancava poco che mi arrestassero. La prossima volta mi tingo di nero, così niente tasse, niente biglietto sui treni, nessun bisogno di licenze.