La cattiveria quotidiana 1232

dei coniugi Biagini 
“Dimmi, Fulgenzio, se il pesce puzza dalla testa, come si rimedia?”, “Prima di tutto si taglia la testa e la si getta nella spazzatura, poi si guarda se in quel che resta c’è ancora qualcosa da salvare, Terenzio.

Nessun commento: