Un grande ciclo storico sta ora per chiudersi

Clicca qui per info e acquisti
"Un grande ciclo storico [...] sta ora per chiudersi in un dissolvimento completo e irreparabile. [...] Ma questo non può dar luogo ormai che a un rinnovamento radicale di tutti gli ordini sociali e civili, dinanzi al quale tutte le forze intermedie, ibride e oscillanti sono destinate a scomparire, per non lasciar posto che a due schiere fra loro colludenti: quella assolutamente religiosa e quella interamente irreligiosa. [...] Finalmente la Chiesa ha la missione, il forte volere, la pienezza dei mezzi di
condurre a salvamento, attraverso questa lotta, la società, e d'iniziare da sola un nuovo ciclo di civiltà integralmente cattolica".

Nessun commento: