La Chiesa deve essere povera?

La Chiesa deve essere povera? Qual è il modo più adeguato per risolvere il problema della povertà?
Un breve estratto da un intervento del professore Ettore Gotti Tedeschi (economista ed ex Presidente dello IOR) del 7 dicembre 2015 alla Scuola di cultura cattolica di Bassano del Grappa.
John Schall, Il giusto modo di sconfiggere la povertà (lo scrittore, padre gesuita americano, spiega come ripensare i poveri non come oggetti passivi ma come soggetti passivi è l’unico modo per integrarli nell'economia di mercato e sconfiggere la povertà nel mondo).
Ettore Gotti Tedeschi, Amare Dio e fare i soldi dimostra che quando l’economia non è intesa come scienza esatta che piega a sé la natura ma come strumento di produzione del Bene allora essa diventa anche “divina”, in grado cioè di condurre l’uomo alla realizzazione della sua felicità piena, che è maggior benessere per tutti sulla Terra e salvezza per ciascuno nell'eternità).

Nessun commento: