La cattiveria quotidiana 1153

dei coniugi Biagini  
“Dimmi, Fulgenzio, quanto ci vorrà prima che l’Italia diventi una succursale dell’Arabia, le femministe siano obbligate a portare il velo e i finocchi finiscano lapidati?”, “Solo qualche decennio, Terenzio. Abbastanza tempo da lasciare ai cialtroni che ci malgovernano, e berciano ‘accoglienza, accoglienza’, di morire nel loro letto e andare all’inferno, lasciando gli altri a cavarsela nell’inferno in terra.

1 commento:

Biagio ha detto...

Insisto.
Oggi i musulmani in Italia sono 2,5 milioni, ovvero il 4% della popolazione. Il 43% è cittadino italiano proprio come me e il signor Biagini. Anzi, forse con una conoscenza maggiore della Costituzione italiana, laddove afferma che tutti i cittadini hanno pari dignità sociale senza distinzione di religione (art. 3). Secondo le proiezioni più recenti, basate su dati reali e non su farneticazioni ideologiche da crociati del terzo millennio, i musulmani arriveranno a costituire l'8-9% della popolazione italiana nel 2050.
Alla faccia dell'invasione!