La cattiveria quotidiana 1129

dei coniugi Biagini 
“Dimmi, Fulgenzio, ma che vantaggio c’è a mandare tutto in rovina?”, “Quello di soddisfare gli invidiosi, Terenzio, ossia di quelli che non sanno far niente e vogliono impedire agli altri di fare.

Nessun commento: