La coscienza

Il Cardinale Tonini, parlando dei setacci che sua madre usava per dividere il grano dalla pula, spiega il suo concetto di coscienza. Noi cristiani, in questi tempi di confusione e nella mancanza spesso di guide spirituali solide, siamo ancora capaci di riconoscere la voce della coscienza interiore e a distinguere la differenza tra bene e male? Cosa possiamo fare per spiegare ai nostri fili la differenza tra il bene e il male e per formare la loro coscienza? Hai a disposizione questi preziosi strumenti:
Cardinale Giuseppe Siri, Esame di coscienza pratico Un testo semplice e molto pratico per esaminare e migliorare la nostra coscienza e affrontare le sfide del tempo presente.

Gilberto Gobbi, Verso la vita Da uno specialista dell’adolescenza un libro per aiutare i genitori di adolescenti nella formazione dei propri figli della coscienza morale, nell’educazione ai valori e nell’apertura alla religiosità. Grazie ai libri Fede&Cultura disporrai di un patrimonio di conoscenze fondamentali da donare ai tuoi figli, nipoti e tutte le persone che da te si aspettano qualcosa di grande che superi i confini del qui ed ora. Avrai la possibilità di mettere nelle mani dei più piccoli o dei più bisognosi, grandi o piccoli che siano, agili strumenti culturali, libri, corsi, video e tutti quei mezzi al passo con la tecnologia e la comunicazione più efficace, per avere risposte e certezze di fronte alle domande e alle sfide di un mondo e di una chiesa che vivono nel terzo millennio cristiano.

Nessun commento: