Per parlare di Dio, bisogna cominciare dal tacere

Clicca qui per info e acquisti
"Per parlare di Dio, bisogna cominciare dal tacere. Qui penso anche ai predicatori. L'omelia non è una somma di conoscenze teologiche o di interpretazioni esegetiche. I sacerdoti, segnati con il carattere sacerdotale, sono in qualche modo gli strumenti misteriosi del Verbo di Dio. L'omelia è dunque strettamente riservata a coloro che hanno ricevuto il sacramento dell'Ordine sacro del sacerdozio e del diaconato; non può essere delegata ai laici, neanche ai più competenti. [...] La parola nell'omelia, non è una lezione, è l'eco della Parola del Maestro che insegna sulle strade della Galilea. Allo stesso modo, i sacerdoti devono preparare le omelie nel silenzio dell'orazione e della contemplazione".

Nessun commento: