L'amore di Dio Padre

Clicca qui per info e acquisti
"Ho creato l'uomo per Me ed è ben giusto che Io sia tutto per l'uomo. L'uomo non gusterà gioie vere al di fuori del Padre suo e del suo Creatore, perché il suo cuore non è fatto altro che per Me. Dal canto Mio, il Mio amore per le Mie creature è così grande che Io non provo nessuna gioia para a di essere tra gli uomini. [...] Il vostro Cielo, Mie creature, è in Paradiso con i Miei eletti, perché è lassù, nel Cielo, che Mi contemplerete in una visione perenne e che godrete di una gloria eterna". 

L'inviato: capitolo finale della battaglia per fermare l'Anticristo

Clicca qui per info e acquisti
Se l’Italia ci mise dieci anni per scoprire un capolavoro come il romanzo Il Nemico, pubblicato nel 2006 da San Paolo, Fede&Cultura ha avuto immediatamente la prontezza di tradurre l’atteso sequel, L’inviato, storia della lotta contro l’Anticristo. Nei successivi anni Michael O’ Brien, ribattezzato prontamente il Dan Brown cattolico (non senza un suo certo fastidio), si è dimostrato ben diverso dall’autore seriale, scrivendo un prequel del Nemico elegante e raffinato (Il libraio) e altri lavori (L’isola del mondo,

La cattiveria quotidiana 1058

dei coniugi Biagini 
“Ma cos’ha detto poi Gesù?”, “Non lo sappiamo. Non avevano ancora inventato i registratori.”

Itapiranga, San Pietro riconsegna le chiavi al Signore Gesù

Clicca qui per info e acquisti
Le apparizioni mariane di Itapiranga sono state ufficialmente riconosciute dal vescovo diocesano. Durante un’apparizione del 27 giugno del 2015 la Madonna non ha lasciato nessun messaggio in particolare, ma ha mostrato al veggente Edson Glauber un’importante e profetica visione. Non essendoci in rete la versione italiana, vi proponiamo una nostra traduzione. Non commentiamo, né diamo alcuna interpretazione: ciascuno di noi mediti e rifletta attentamente. 
"Oggi durante l’apparizione, Nostra Signora non ha dato

Incontro a Verona 5 settembre


Amare la Chiesa nel tempo della confusione

Con la partecipazione di un invitato speciale
Sede di Fede & Cultura - Libreria
via Marconi 60A - 37122 VERONA
martedì 5 settembre 2017 ore 18,30

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Aggiungi una descrizione per riempire il campo
Privacy Policy

Sviluppare la vita interiore

Clicca qui per info e acquisti
"Una delle sfide per i nostri contemporanei, e in particolare per i giovani, consiste nell'accettare di non vivere semplicemente nell'esteriorità, nell'apparire, ma nello sviluppare la vita interiore, ambito unificatore dell'essere e dell'agire, luogo del riconoscimento della nostra dignità di figli di

La cattiveria quotidiana 1057

dei coniugi Biagini 
“Il demonio? Chi è il demonio?”, “Ma l’inquinamento, naturalmente.

-25% su Fede & Cultura

Puoi ancora usare solo per due giorni , fino al 31 agosto alle ore 23,59, il coupon 8ER1I6RXFCQ4 per avere la riduzione del prezzo del 25% sui nostri libri, eBook, video e corsi valida fino a fine agosto.
Il coupon di riduzione del prezzo del 25% vale per tutto agosto 2017 e poi non si potrà più usare. Ma fino a quel momento usa il coupon sconto 8ER1I6RXFCQ4 tutte le volte che vuoi dopo aver messo tutti i libri F&C e Gondolin che desidera nel carrello su shop.fedecultura.com e avrai questa riduzione straordinaria!

Come superare la confusione spirituale?

Clicca qui per info e acquisti
"Cari figli, verranno giorni in cui la verità sarà rigettata e quello che è falso sarà abbracciato. Camminate per la grande confusione spiritualeRimanete con GesùAmate e difendete la verità". (Da Madonna di Anguera 19/08/2017) Quali sono gli errori spirituali e morali del nostro tempo? Quali correnti di pensiero hanno creato la grande confusione di cui ci parla Maria? Scoprilo ordinando Piero VassalloVerità svelata

La battaglia finale

Clicca qui per info e acquisti
Scrive don Alessandro Maria Minutella: "È ormai giunta ormai al suo ultimo atto la battaglia finale tra la Donna e il serpente. L'espressione usata da suor Lucia non lascia spazio a dubbi: 'Il diavolo è in procinto di ingaggiare una battaglia decisiva contro la Beata Vergine'. Il fatto che siamo entrati negli ultimi tempi, nella battaglia finale dei Tempi di Maria, quelli profetizzati da Monfort e iniziati a Rue du Bac nel 1830. Questa battaglia è per suor Lucia la "battaglia finale". Per suor Lucia i motivi per cui siamo prossimi agli ultimi tempi: [...] 'Ella ha detto a

La cattiveria quotidiana 1056

dei coniugi Biagini 
“I Novissimi? Che cavolo sono?”, “Gli ultimi cataloghi della haute couture.

La nuova Chiesa di Karl Rahner

Clicca qui per info e acquisti
Una critica rigorosa ma alla portata di tutti del pensiero di uno dei teologi più influenti della Chiesa di oggi. Da un’inchiesta condotta nell’immediato postconcilio tra gli studenti della Pontificia Università Lateranense emerse che il più grande teologo cattolico di tutti i tempi fosse non San Tommaso d’Aquino o Sant’Agostino, ma Karl Rahner. E alla luce della situazione della Chiesa oggi è vero, Karl Rahner sembra aver vinto: pastori che seminano dubbi tra i fedeli, che permettono che altri lo facciano senza intervenire, che mal sopportano che i cattolici mostrino

Gesù Cristo è la Verità

Clicca qui per info e acquisti
"Non di rado, capita di ascoltare Vescovi, sacerdoti e professori di teologia che non sono in sintonia con il Magistero della Chiesa. Essi non fanno altro che disorientare il gregge e disperdere le pecore che il Signore, il Buon Pastore ha affidato alle loro cure, per guidarle alla conoscenza della sana dottrina. Com'è triste quando, per esempio, si sente dire: 'Sono cattolico, però non condivido la dottrina che la Chiesa insegna in materia sessuale'. La Chiesa è la voce di Gesù Cristo. Così che chi non ascolta la Chiesa non ascolta Gesù. Essere cattolico significa dire 'Amen' al Catechismo

La cattiveria quotidiana 1055

dei coniugi Biagini 
“L’inferno? Cos’è l’inferno?”, “Non so. Da tanto tempo la neochiesa non ne parla.

La cattiveria quotidiana 1054

dei coniugi Biagini 
“Il Giudizio? Cos’è il Giudizio?”. “Mah! Il nuovissimo insegnamento della neochiesa dice che chi è lui per giudicare.

-25% per 3 giorni ancora

Clicca qui sopra per ricevere il codice

La cattiveria quotidiana 1053

dei coniugi Biagini  
“Il peccato? Cos’è il peccato?” “Aspetta che guardo il nuovissimo catechismo. Ah sì, il peccato è quando si rompe qualcosa e uno dice: ‘Peccato!’.

La cattiveria quotidiana 1052

dei coniugi Biagini 
“Santità, ci sono quelli della marcia per la vita. Attendono il Suo saluto e apostolica benedizione .“Ah, sì. Cari marciatori, vi saluto, ciao, ciao.

La cattiveria quotidiana 1051

dei coniugi Biagini 
“Ma Santità, mi permetto di insistere: secondo voi, sono islamici i terroristi?” “E basta con queste provocazioni che rovinano la misericordiante scioglievolezza ecumenica.”

La cattiveria quotidiana 1047

dei coniugi Biagini 
“Fulgenzio, hai sentito dell’alto prelato che ha decorato la cattedrale di un affresco blasfemo e osceno?” “Ho sentito. “Hai sentito del capo dei gesuiti che coccola i finocchi e dice che il diavolo non esiste?” “Ho sentito. “Ma come può Sua Santità permettersi di non intervenire?”. “Che vuoi farci, Mercuzio? È il potere delle chiaviche.

La cattiveria quotidiana 1046

dei coniugi Biagini  
“Fulgenzio, hai sentito che Sua Santità ha detto che i guidatori degli autobus non devono avvertire i passeggeri se sale una zingara?”. “Si vede che lui vuole che i fedeli si lascino borseggiare per amore di madonna povertà.

La cattiveria quotidiana 1045

dei coniugi Biagini
“Hai sentito, Fulgenzio? Sua Santità, ha detto che aumenterà l’amore degli islamici per noi. “Bene, così forse ci sgozzeranno per ultimi.

La cattiveria quotidiana 1044

dei coniugi Biagini 
“Santità, che ne facciamo di tutti questi seminari vuoti?”. “Moschee, naturalmente; così aumenterà l’amore degli islamici per noi.

La cattiveria quotidiana 1043

dei coniugi Biagini 
“Santità, i seminari sono sempre più vuoti.” “Ma i soldi in banca ci sono?”. “Sì, Santità.” “E allora di che ci preoccupiamo?”.

La cattiveria quotidiana 1042

dei coniugi Biagini 
A covar triste malanno / i pastori indegni stanno / come polli nella stia / della grande apostasia.

La cattiveria quotidiana 1041

dei coniugi Biagini 
Omelia sulla misericordia. Io sono il misericordioso. A Eva io dissi che la mela era buona; faccio fervidi voti per la salvezza di Giuda Iscariota; e quante storie sul diavolo, che è solo un simbolo inventato. Meno male che i tempi cambiano e la misericordia è così di moda. Questa è la mia epoca.

La cattiveria quotidiana 1040

dei coniugi Biagini  
“Santità, Santità… guardi che si è messo la scarpa destra al posto della sinistra e viceversa .“E basta con questi dubbi! Io sono infallibile!”.

La cattiveria quotidana 1039

dei coniugi Biagini 
Ultimissime dal Vatigatto. Di ritorno da Stonehenge, il vescovo di Roma ha dichiarato di aver avuto una folgorante illuminazione druidica: i dubbi sono veleno.

La cattiveria quotidiana 1038

dei coniugi Biagini 
Ultimissime dal Vatigatto. Per le festività mondiali della religione ambientalista, il vescovo di Roma si recherà a Stonehenge a concelebrare la festa del sole con i druidi presieduti da Panoramix.

La cattiveria quotidiana 1037

dei coniugi Biagini 
“Dimmi, Fulgenzio, cos’è il pastore idolo?”. “È quello che idolatra se stesso, Terenzio, quello che ama i lupi invece delle pecore, che disperde il gregge invece di tenerlo unito, che non cerca la pecora smarrita e lascia aperto l’ovile perché il lupo sbrani le altre novantanove".

La cattiveria quotidiana 1036

dei coniugi Biagini 
“Dimmi, Fulgenzio, a che servono le forze dell’ordine?” “A tre cose, Terenzio. Servono a prendere botte dagli extracomunitari, a impedire di parlare ai cittadini che non sono d’accordo con la Bonino, a reprimere qualsiasi accenno men che rispettoso e genuflesso verso gli islamici.”

La cattiveria quotidiana 1035

dei coniugi Biagini 
“A Pasquì, dimme un po’ come mai du’mila anni fa a Roma arrivava acqua a strafottere, e mo semo a secco.” “Ma Romolé, nun sei contento che mo ci avemo a-a repubblica?”.

La cattiveria quotidiana 1034

dei coniugi Biagini 
“A Pasquì, ma ‘sta fregola de fa ‘n frullato de tutte e-e religgioni pe ottené a-a religgione mondiale bona pe tutti quanti, che roba è?” “È na conseguenza da-a bergoglite, e se chiama sincretinismo, Romolé".

La cattiveria quotidiana 1032

dei coniugi Biagini 
Ultimissime dal Vatigatto. Ieri, in solenne concistoro, la papessa Bonino ha elevato alla porpora cardinalizia George Soros e il califfo Mohammed al-Massakr.

La cattiveria quotidiana 1031

dei coniugi Biagini 
Emma Bonino arringa il popolo in chiesa al sedicente convegno cattolico “Ero straniero”: “Venghino, venghino, cari immigrati, c’è posto. Vi ho preparato io diecimila posti con la pompa da bicicletta.”

Perché la storia sembra una congiura contro la verità

Clicca qui per info e acquisti
Una raccolta di articoli sintetici ma accuratamente documentati che cercano di fare luce su alcuni punti oscuri della storia italiana ed europea degli ultimi due secoli: dall'Unità d'Italia all'Unione Europea, da Pio IX a Francesco, da Cavour alla Merkel. Si presenta così il nuovo libro di Angela Pellicciari, "La gnosi al potere", in cui raccoglie i contributi offerti durante molti anni a diverse testate giornalistiche nazionali. Un lavoro che unisce

Oggi il pericolo sta nell'attivismo sfrenato...

Clicca qui per info e acquisti
"Oggi il pericolo sta nell'attivismo sfrenato del mondo moderno. Siamo continuamente sollecitati a combattere, a setacciare il paese, a rovesciare i nostri avversari, a distruggerli. In effetti, l'uomo è spinto ad aggiungere male al male, mentre si dovrebbe lasciar crescere la zizzania e il buon grano. Il silenzio ci darà la pazienza di aspettare il momento in cui le piante cattive cadranno da sole. Grazie al silenzio, sapremo accompagnare i tempi e attendere con perseveranza l'Ora di Dio per stringere un'alleanza con Lui e operare sotto la sua guida".
(Card. Robert Sarah, La forza del silenzio, p. 181)

La cattiveria quotidiana 1030

dei coniugi Biagini
Quiz a premi. Mettete in ordine di crescente pericolosità le seguenti belve: coccodrillo del Nilo, mostro di Londra, anaconda, medico pediatra all’Ormond Hospital, piraña, giudice londinese, orca assassina. Fra tutti coloro che invieranno la risposta esatta sarà sorteggiato un pratico kit per l’eutanasia ai bambini malati.

È l'ora della santità

Clicca qui per info e acquisti
"Fratelli cari dilettissimi: vi è bisogno di santità. L'ora attuale è terribile, ma è l'ora di Gesù. E chi è che deve portare Gesù, chi è che deve far conoscere Gesù? Noi sacerdoti, noi religiosi, noi cristiani, specialmente in quest'ora. È l'ora della santità questa. Non è l'ora delle discussioni, delle teorie; è l'ora della pratica o miei cari". (San Giovanni Calabria)
"O santo o morto!" questo è sempre stato il motto di Don Giovanni Calabria, santo veronese fondatore dell'opera dei Poveri Servi della Divina Provvidenza. Credi

Siamo vivendo negli ultimi tempi?

Clicca qui per info e acquisti
C'è una relazione diretta tra gli eventi improvvisi e tragici dei giorni nostri con i passi apocalittici presenti nelle Sacre Scritture? Queste situazioni che si stanno verificando sotto i nostri occhi, rappresentano come dei segnali d'allarme che sembrano annunciare l'arrivo imminente dei tempi dell'Anticristo? Quando accadrà tutto questo? Se vuoi trovare una risposta a queste questioni molto complesse,  nel libro di Antonello Poddighe, L'Anticristo profezie troverai una sintesi ben documentata delle profezie escatologiche della

La cattiveria quotidiana 1029

dei coniugi Biagini
“Fulgenzio, hai visto il video di quella tigre così affettuosa verso una donna incinta, così lieta per la nuova vita che stava per nascere?” “Sì, Terenzio, e mi sono venuti in mente i medici e i giudici che vogliono sopprimere quel bambino malato e potrebbero imparare un po’ di umanità dalla tigre.”

La madre di Dio parla ai suoi figli

Clicca qui per info e acquisti
Cari figli, per volontà del Padre Celeste, come Madre di Colui che vi ama, sono qui con voi per aiutarvi a conoscerlo, a seguirlo. Mio Figlio vi ha lasciato le impronte dei suoi passi, perché vi fosse più facile seguirlo. Non temete, non siate insicuri. Io sono con voi! Non fatevi scoraggiare, perché sono necessari molta preghiera e sacrificio per quelli che non pregano, non amano e non conoscono mio Figlio. Aiutateli vedendo in loro dei vostri fratelli. Apostoli del mio amore, prestate ascolto alla

Ci salveranno le vecchie zie?

Clicca qui per info e acquisti
"Ci salveranno le vecchie zie? Ci salveranno proprio loro, grazie a quella virtù, ormai rara in questa civiltà votata alla  rincorsa del nuovo, che è la capacità di serbare ciò che conta. Ci salveranno le vecchie zie che, tra lini e vecchie lavande hanno riposto pazientemente nei loro armadi tutto quello che la follia moderna avrebbe voluto gettare dalla finestra. Ci salveranno le vecchie zie perché assieme ai ricordi di famiglia, in quel grande armadio ordinato e profumato che è la Tradizione, hanno conservato la fede. Ci salveranno senza una

La cattiveria quotidiana 1028

dei coniugi Biagini 
“Fulgenzio, hai sentito le indiscrezioni dal Vaticano? Bergoglio licenzia tutti quelli che non la pensano come lui. Vuole la superchiesa con gli eretici, l’ordinazione delle donne…” “Lo so, Terenzio, ma poi… o quante belle smentite, madama Doré, o quante belle smentite...”

La Chiesa va amata "nonostante tutto"

Clicca qui per info e acquisti
"Non  è facile - oggi - aiutare la Chiesa. Vorrei premettere che non è mai stato facile aiutare la Chiesa, anzi è difficilino riuscire a farlo, come supporremo di saper fare. Ma attualmente è difficile perché il problema sembra essere più interno, piuttosto che esterno. Più facile è servire la Chiesa come lo fa un sacrestano, che so, raccogliendo elemosine, suonando le campane, ma non si provi mai a dare un suggerimento non richiesto a un prete. Rafforzare la Chiesa oggi significa praticamente solo pregare,

I santi: ecco la creazione autentica del Vangelo

Clicca qui per info e acquisti
"Come protestante, la mia religione mi sembrava misera, non però la mia vita. E ora, da cattolico, la mia vita è misera, non però la mia religione. Tu mi dici che la Chiesa di Roma è corrotta. E con questo? Tagliare un membro è un modo strano di salvarlo dall'influsso di qualche malattia organica. La Scrittura è stata scritta non per esaltare questo o quel santo in particolare, ma per dar gloria a Dio onnipotente. Il vero trionfo del Vangelo consiste in ciò: nell'elevare al di sopra di sé e al di sopra della natura umana uomini di ogni condizione di vita,

La cattiveria quotidiana 1027

dei coniugi Biagini  
“Dimmi, Fulgenzio, i discorsi di Bergoglio sull’ambiente fanno parte del Magistero, come ha detto quel vescovo?” “Sì, Terenzio, del magistero dell’antichiesa mondialista e ambientalista.”