Un papa che amava parlare chiaro

Clicca qui per info e acquisti
"Che questi sacerdoti non si lascino allontanare dalla buona strada, nel labirinto delle opinioni contemporanee, dal miraggio di una falsa democrazia. Che non prendano in prestito dalla retorica dei peggiori nemici della Chiesa e del popolo un linguaggio enfatico, pieno di promesse tanto sonore quanto irrealizzabili. Che siano persuasi che la questione sociale e la scienza sociale non sono nate ieri; che in ogni tempo la Chiesa e lo Stato, in felice accordo, suscitarono a questo scopo organizzazioni feconde; che la Chiesa, che mai tradì la felicità del popolo con alleanze compromettenti, non ha bisogno di liberarsi dal passato, poiché le basta riprendere, con l'ausilio dei veri artefici della restaurazione sociale, gli organismi distrutti dalla Rivoluzione, adattandoli, con lo stesso spirito cristiano che l'ispirò, al nuovo ambiente creato dall'evoluzione materiale della società contemporanea. Il primo dovere della carità non consiste nella tolleranza delle convinzioni erronee, per quanti sincere esse siano, né nell'indifferenza teorica o pratica per l'errore o per il vizio in cui vediamo immersi i nostri fratelli, ma nello zelo per il loro miglioramento intellettuale e morale, non meno che per il loro benessere materiale". (Papa San Pio X)
Per approfondire:
Card. Raffael Merry del Val, San Pio X (il pontificato di San Pio X narrato dalla voce del suo Segretario e amico personale Rafael Merry Del Val).
San Pio X, Catechismo della Dottrina Cristiana (il catechismo su cui si sono formati i ragazzi per 60 anni: organizzato per formule a domanda e risposta, contiene i principali asserti teologici della fede cristiana).
Pier Luigi Biondoni, San Pio X Profeta riformatore (un’opera sull’attività riformatrice, per certi versi rivoluzionaria, di papa Pio X in campo musicale, eucaristico e liturgico).
Marco Mancini, La riforma della Chiesa di san Pio X (l'insegnamento di un grande pontefice che ha saputo difendere il magistero rinnovandolo).






Nessun commento: