Inferno

di Benedetto XVI
L'inferno è voler-essere-solo-per-se-stessi, cosa che avviene allorché l'uomo si barrica nel suo "io". Viceversa, l'essenza di quel "sopra" che noi chiamiamo "cielo" sta nel fatto che può essere solo ricevuto, così come l'inferno uno può infliggerselo soltanto da sé.
(Al cuore della fede, 2013)

Nessun commento: