La cattiveria quotidiana 965

dei coniugi Biagini
Premio Attila alla Comunità di Sant’Egidio per la più riuscita invasione d’Italia mai verificatasi nella storia.

Per capire destra e sinistra

di Giovanni Zenone
Cinque anni (vedi qui) fa abbiamo lanciato, tradotta da un testo anonimo spagnolo, questa sintesi politica che con esempi pratici, semplici e alla portata di mano fa capire cosa significhi essere di destra o di sinistra, al di là delle ideologie e delle chiacchiere fatte per ingannare le persone. Siccome ho visto che questo stesso nostro testo ci ritorna adesso via whatsapp o facebook, ho il piacere di rilanciarlo con la nostra paternità, quanto alla traduzione e diffusione in italiano. Godetevi il testo o schiumate di rabbia!


Quando un tipo di destra non è cacciatore e non gli piacciono le armi, non va a caccia e non compra armi.
Quando un tipo di sinistra non è cacciatore e non gli piacciono le armi, chiede che sia proibita la caccia e la vendita di armi.

Quando un tipo di destra è vegetariano, non mangia carne.
Quando un tipo di sinistra è vegetariano, fa una campagna contro gli alimenti di carne e gli piacerebbe che si proibisse di mangiare carne.

Quando un tipo di destra è omosessuale, cerca di fare una vita normale.
Quando un un tipo di sinistra è omosessuale, fa apologia dell’omosessualità, va alle manifestazioni “gay pride” e

La cattiveria quotidiana 964

dei coniugi Biagini
“Vieni, vieni sul barcone, / schiaccia Italia col tallone.” / Vengo, vengo, zì, badrone.”

La cattiveria quotidiana 963

dei coniugi Biagini
Pensierino della sera: “Se terrorizzare la gente non fosse così lucroso ci sarebbero tanti ambientalisti?”

La cattiveria quotidiana 962

dei coniugi Biagini
Pensierino della sera: “Misteri dell’ambientalismo: come mai una menzogna ripetuta un milione di volte riesce a sembrare una verità?”

La cattiveria quotidiana 961

dei coniugi Biagini
Pensierino della sera: “Ma quell’ambientalista che ha sentenziato che gli uomini, come specie, non valgono più delle lumache, aveva almeno il cervello di una lumaca o neanche quello?”

La cattiveria quotidiana 960

dei coniugi Biagini
Pensierino della sera: “Ma gli ambientalisti che si preoccupano tanto di conservare le aree umide, sperano nella gratitudine delle zanzare?”

La cattiveria quotidiana 958

dei coniugi Biagini
Utile scoperta delle scienze sociali. Come vivere alle spalle degli altri: assicurarsi un posto nella burocrazia e succhiare

L'eresia nel cuore della Chiesa. Lezione 6


Sesta lezione del Prof. Giovanni Zenone Ph.D. su La nuova Chiesa di Karl Rahner di Stefano Fontana. Puoi ordinare il libro alla pagina http://shop.fedecultura.com/La-nuova-Chiesa-di-Karl-Rahner-p81906827

La Chiesa è il mondo (Rahner)

Disponibile da adesso su FaceBook la sesta lezione del Prof. Giovanni Zenone che legge e commenta il testo di Stefano Fontana "La nuova Chiesa di Karl Rahner". In giornata sarà anche disponibile su Youtube.

La cattiveria quotidiana 957

dei coniugi Biagini
Spettacolare scoperta della scienza islamica. La terra è piatta.

Migrante respinto

di Giovanni Zenone
Dio è ormai l'unico migrante espulso dalla nostra Europa, quando non addirittura respinto prima di rientrare. Ma su questo migrante non c'è chiesa che richiami gli stati all'accoglienza.

La cattiveria quotidiana 956

dei coniugi Biagini
Strepitosa scoperta della scienza biblica. Ecco finalmente i veri e giusti motivi dell’uccisione di Abele: bisognava combattere la sovrappopolazione e impedire che le pecore inquinassero l’acqua.

Terrore rosso in Vaticano

di Don Elia
Il terrore è palpabile negli uffici della Curia Romana. Cellulari e caselle di posta elettronica dei suoi funzionari sono tenuti sotto controllo. I membri di interi dicasteri sono stati rinnovati in senso progressista, i loro titolari – se rimasti al loro posto – completamente esautorati. I vescovi del mondo vivono con l’incubo di una rimozione infamante per “negligenza” nel trattamento dei casi di abusi. I professori delle facoltà teologiche vengono sorvegliati e le loro lezioni passate al vaglio per verificare che siano in linea con il “nuovo corso”. Chierici e religiosi sono segnalati ai superiori, se parlano anche solo un po’ troppo del Papa; chi lo attacca pubblicamente (cosa che sotto Giovanni Paolo II e Benedetto XVI era all’ordine del giorno) è prontamente fatto a pezzi. Dal colle vaticano, dove regna un clima di sospetto e

La cattiveria quotidiana 955

dei coniugi Biagini
Rivoluzionaria scoperta della scienza evoluzionistica. L’esame dei crani dei maggiori guitti italiani di regime, specie toscani, dimostra che l’uomo non deriva dalla scimmia, ma è la scimmia che deriva dall’uomo.

Parole profetiche e dolorose

Relazione pronunciata a Roma nell'ottobre 2009 in occasione del convegno sul Motu Proprio Summorum Pontificum, da Padre Stefano Manelli, fondatore e superiore generale dei Frati Francescani dell'Immacolata, uno dei pochi ordini religiosi che non ha subito la tremenda crisi vocazionale che sta decimando numerosi istituti dal passato fiorente. Grazie a Papa Francesco tuttavia questa perla di vocazioni è stata distrutta e Padre Manelli è recluso.

Il potere del silenzio

“Con il cardinale Sarah, come maestro di silenzio e di preghiera interiore, la liturgia è in buone mani”         (Benedetto XVI)
Benedetto XVI, papa emerito

Da quando ho letto le Lettere di sant'Ignazio di Antiochia nel 1950, mi ha particolarmente colpito un brano della sua Lettera agli Efesini: “Ѐ meglio tacere e essere [cristiani] che parlare e non esserlo. Insegnare è cosa ottima purché chi lo fa pratichi ciò che insegna. Uno solo è il Maestro che ha

La cattiveria quotidiana 954

dei coniugi Biagini
Seria attività di governo. “Nell’ambito delle misure di contrasto ai discorsi di odio contro i generi verranno tagliate le lingue delle strade. Motivo: tutti sanno che quando i muri hanno orecchie le strade hanno bocche.”

Le storie più brutte dei coniugi Biagini

A scuola insegnano ai tuoi figli Garibaldi fu un benefattore? Che la Rivoluzione Francese fu un bene? Che gli italiani volevano l'unità d'Italia?
Le Storie più brutte dei malefici coniugi Biagini: la storia raccontata al nipotino smaschera tutte le bugie della scuola sulla storia moderna. Imperdibile!

La cattiveria quotidiana 953

dei coniugi Biagini
Come mai all’università si trovano, fra i professori, tante teste vuote? Perché gli è colato via il liquame di fogna che c’era dentro.

La cattiveria quotidiana 952

dei coniugi Biagini
Soros e la sua banda abortista, omosessualista, ambientalista, satanista, perseguitano l’Italia? Coraggio. È chiaro che non possono vincere, e Soros farà la stessa fine di Sauron. Attendere con fiducia.

Fede & Cultura a Mestre


Oggi 16 maggio a Mestre
in vista del 97esimo compleanno di san Giovanni Paolo II che si celebrerà il 18 maggio
PRESENTAZIONE DEL NUOVO LIBRO
clicca per info
alla presenza degli autori
Martedì 16 maggio – ore 20.45
Aula magna dell’Istituto di Cultura Laurentianum
(Piazza Ferretto - Mestre)
con la presenza del nostro direttore prof. Giovanni Zenone Ph.D. e il nostro Caporedattore dott. Paolo Nardi

La cattiveria quotidiana 951

dei coniugi Biagini
Soros e la sua banda abortista, omosessualista, ambientalista, satanista, perseguitano l’Italia? Pazienza. È evidente che non si possono fare patti di non aggressione col demonio. Si raccomandano esorcismi.

Sefano Fontana a Palermo 24 maggio

Associazione Società Domani
La S.V. è invitata a partecipare alla presentazione del libro di Stefano Fontana
Clicca per info
presso la Sala Conferenze della Scuola Thomas More - via Croci, 6 - Palermo
Mercoledi 24 Maggio 2017, ore 18:00
il Direttore della scuola Teologica di Base dell’Arcidiocesi di Palermo, Prof. Don Salvatore PRIOLA.
Introduce Modera
il Presidente dell’Associazione Società Domani,
Dott. Giovanni SALADINO.
Sarà presente l’autore
Il Direttore dell’Osservatorio Internazionale Card. Van Thuan di Trieste, Prof. Stefano FONTANA.

Il mondo non ha bisogno della Francia

di Giovanni Zenone
Macron dice che il mondo ha bisogno di una Francia forte. Da quel poco che capisco mi sembra che si sbagli. Mi sembra piuttosto che il mondo non sono non abbia bisogno di una Francia forte, ma nemmeno debole, anzi, che non abbia proprio bisogno della Francia che lo ha eletto. Che se anzi sprofondasse da un momento all'altro, il mondo ne trarrebbe un grande giovamento. 

La cattiveria quotidiana 950

dei coniugi Biagini
Esiste un modo per non essere perseguitati da Soros e compagni? Essergli ubbidienti cagnolini al guinzaglio come l’odierna Italia governata (si fa per dire) dai burattini? Macché, ci perseguitano lo stesso con particolare ferocia.

Dotti

di san Josemaria Escrivà
Se hai buon senso, se sei umile, avrai notato che non si finisce mai d’imparare... Succede lo stesso nella vita; anche i più dotti hanno qualcosa da imparare, sino alla fine della vita; altrimenti, finiscono di essere dotti.
(Solco, 272)

La cattiveria quotidiana 949

dei coniugi Biagini
La Russia sovietica era cattiva perché comunista. La Russia liberata dal comunismo è sempre cattiva perché è ancora una grande potenza e dà ombra ai poteri forti abortisti, omosessualisti, ambientalisti, satanisti di Soros e compagni.

L'eresia nel cuore della Chiesa. Lezione 5

Quinta lezione del Prof. Giovanni Zenone Ph.D. su La nuova Chiesa di Karl Rahner di Stefano Fontana. Puoi ordinare il libro alla pagina http://shop.fedecultura.com/La-nuova-Chiesa-di-Karl-Rahner-p81906827

Paura

di Benedetto XVI
La vera paura dell'uomo può essere superata non con l'intelletto, bensì soltanto grazie alla presenza di una persona che gli voglia bene.
(Al cuore della fede, 2013)

La cattiveria quotidiana 947

dei coniugi Biagini
Per la serie DCRS: 9. Non desiderare la roba d’altri, se è vecchia e scadente.

La cattiveria quotidiana 946

dei coniugi Biagini
Per la serie DCRS: 8. Non pronunciare falso testimonio, a meno che non ti porti un reale vantaggio.

Tre parti della preghiera

di san Bonaventura
Si deve sapere che nell'orazione esistono tre gradi o parti. Il primo consiste nel deplorare la miseria; il secondo nell'implorare la misericordia; il terzo nel compiere l'orazione... Ogni orazione perfetta deve comprendere queste tre parti; una senza le altre non basta né conduce alla mèta perfetta, e dunque queste tre parti debbono sempre stare congiunte.
(da L'incendio d'amore)

La cattiveria quotidiana 945

dei coniugi Biagini
Per la serie DCRS: 7. Non rubare con destrezza se puoi rapinare con violenza.

Giovanni Paolo II: 97 anni

Versione breve (2 minuti) di presentazione del bellissimo testo "Toccare la santità" su san Giovanni Paolo II che il 18 maggio compie 97 anni.

La cattiveria quotidiana 944

dei coniugi Biagini
Per la serie DCRS: 6. Non commettere atti impuri se lei/lui è racchia/racchio.

Libertà

di Benedetto XVI
Il fatto che la decisione definitiva di Dio nei confronti dell'uomo sia già stata presa significa che nella storia - secondo la convinzione della fede - il definitivo c'è già, anche se questo definitivo è tale che non esclude il futuro, bensì lo schiude.
(Al cuore della fede, 2013)

La cattiveria quotidiana 943

dei coniugi Biagini
Per la serie DCRS: 5. Non ammazzare, a meno che non sia assolutamente necessario per togliere di mezzo chi ti da fastidio.

Compleanno di Giovanni Paolo II

Clicca per info
Il 18 maggio sarebbe il novantasettesimo compleanno di San Giovanni Paolo II Magno. Il Papa, il grandissimo Papa amato che ha conquistato i cuori di milioni di giovani di allora. Un libro stupendo scritto a due mani da un sacerdote polacco la cui vocazione è nata sotto Giovanni Paolo II e il fotografo del Papa, Arturo Mari. Da non perdere, per non dimenticare le grazie di questo grande santo! http://shop.fedecultura.com/Toccare-la-santità-p84132017

Incompatibile

Clicca per info
di Stefano Fontana
La questione, così, si fa seria. Se Rahner riprende la filosofia della Riforma e, se questa contiene in sé la separazione tra ragione e fede, allora si pone il problema di quanto ciò sia compatibile con la teologia cattolica.

La cattiveria quotidiana 942

dei coniugi Biagini
Per la serie DCRS: 4. Onora il genitore 1, il genitore 2, il genitore 3, ecc.

La cattiveria quotidiana 941

dei coniugi Biagini
Per la serie DCRS: 3. Ricordati di santificare le feste, a meno che tu non debba andare alla partita.

Presenza divina

di san Josemaría Escrivá
Se hai presenza di Dio, al di sopra della tempesta assordante, nel tuo sguardo brillerà sempre il sole; e, al di sotto dei flutti tumultuosi e devastanti, regneranno nella tua anima la calma e la serenità.
(Forgia, 343)

Inferno

di Benedetto XVI
L'inferno è voler-essere-solo-per-se-stessi, cosa che avviene allorché l'uomo si barrica nel suo "io". Viceversa, l'essenza di quel "sopra" che noi chiamiamo "cielo" sta nel fatto che può essere solo ricevuto, così come l'inferno uno può infliggerselo soltanto da sé.
(Al cuore della fede, 2013)

La cattiveria quotidiana 940

dei coniugi Biagini
Per la serie DCRS: 2. Non pronunziare il nome di Dio invano, a meno che tu non sia proprio incazzato.

Libertà

di Benedetto XVI
C'è una libertà che non viene tolta nemmeno dalla grazia, anzi che viene da essa totalmente valorizzata: il destino finale dell'uomo non viene a lui imposto, prescindendo dalla sua decisione vitale.
(Al cuore della fede, 2013)

La cattiveria quotidiana 939

dei coniugi Biagini
Per la serie DCRS (i “Dieci Comandamenti Riveduti e Scorretti” dall’AAPP): Io sono (forse) il Signore, Dio tuo: 1. Se avrai un altro Dio all'infuori di me, cerca di scegliertelo bene, per esempio, eleva a idolo te stesso.

L'eresia nel cuore della Chiesa. Lezione 4

Quarta lezione del Prof. Giovanni Zenone Ph.D. su La nuova Chiesa di Karl Rahner di Stefano Fontana. Puoi ordinare il libro alla pagina http://shop.fedecultura.com/La-nuova-Chiesa-di-Karl-Rahner-p81906827

La cattiveria quotidiana 938

dei coniugi Biagini
In una compagnia di amici, avete alzato troppo il gomito e vi siete offerto di dar prova di coraggio passando la notte in un luogo che vi sarà indicato. La scelta è tra: (1) il palazzo di Barbablù, (2) la Curia romana, (3) il castello di Dracula. Cosa scegliete? Vi consigliamo il castello.

La cattiveria quotidiana 937

dei coniugi Biagini
In una notte buia e tempestosa, inseguiti da un lupo mannaro, giungete trafelati alla porta del Vaticano, dal cui interno emana un’accogliente luce rosata. Che fare? Vi consigliamo di tornare indietro e cercare di ammansire il lupo.