Identificazione

di Benedetto XVI
Come mai continua ad apparirci quasi impossibile trasferire il nostro “io” attuale - ognuno il proprio, inseparabilmente distinto da quello degli altri - nell’identificazione con quello dell’”Io credo” predeterminato e plasmato dalle generazioni passate?
(Al cuore della fede, 2013)

Nessun commento: