Perché una scuola di Dottrina sociale della Chiesa?

Si parlerà della possibilità di una scuola di Dottrina sociale della Chiesa, analizzandone i contenuti e la struttura, nella prossima trasmissione in onda sabato 21 gennaio

La prossima puntata della trasmissione “La Dottrina sociale della Chiesa oggi”, curata dall’Osservatorio ogni terzo sabato del mese su Radio Maria, sarà dedicata al tema: “Perché una scuola di Dottrina sociale della Chiesa?”. Questo sabato, dunque, 21 gennaio, dalle ore 21.00 alle 22.30, tratterranno
dell’argomento l’Ing. Roberto Castaldini dell’Associazione “Città e Famiglia” e il Dott. Silvio Brachetta, della redazione dell’Osservatorio. Si parleranno dei corsi di Dottrina sociale della Chiesa che si stanno organizzando in varie città italiane, di quali tematiche affrontare, di quali investimenti futuri e strategie assumere, di quali realtà anche associative si occupano efficacemente per promuoverla.
L’intento è sempre quello di affrontare i temi cari al Magistero della Chiesa, approfondendo  la riflessione sull’ineludibilità di una dottrina sociale che affronti i vari ambiti della vita per la costruzione di un mondo migliore, per mostrare quindi quanto i cardini della DSC siano in stretto contatto con le sollecitazioni del mondo contemporaneo e quanto sia indispensabile ritornare alla loro comprensione oggi. Il conduttore Fabio Trevisan illustrerà, con l’ausilio dei graditi ospiti, i principi della Dottrina sociale della Chiesa e quanto sia possibile operare (scuole, convegni, dibattiti) , anche attraverso  interviste e domande.
L’appuntamento è quindi per sabato prossimo, con la possibilità da parte degli ascoltatori d’intervenire in diretta, a partire dalle ore 22, telefonando al numero della redazione di Radio Maria: 031/610.610.

Nessun commento: