La cattiveria quotidiana 825

dei coniugi Biagini
Direttiva UE n. 666 bis: “Al fine di contrastare l’orrida piaga dell’omofobia, è vietato usare termini come ‘cane’, ‘cagna’, ‘gatto’, ‘gatta’, e simili. Gli animali andranno d’ora in poi indicati come ‘can’, ‘gatt’, ‘cavall’ ‘conigl’, ‘top’, e così via.”

Nessun commento: