La cattiveria quotidiana 690

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. Provatevi a dire che i sofisticati modelli matematici degli economisti sono una presa in giro e che i sullodati economisti hanno previsto le crisi solo dopo che erano scoppiate e non sono mai stati in grado di risolverne una, e la carriera universitaria ve la potrete dimenticare.

La cattiveria quotidiana 689

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. Se dite che l’universo ha avuto un inizio e avrà una fine, e quindi non può essere eterno (come sostenevano gli atei, prima che saltassero fuori imbarazzanti prove astrofisiche in contrario), e ovviamente non può essersi fatto da solo, attendetevi sorrisini di compatimento e inviti a darvi all’ippica.

Iscrizione gratuita


Quattordici


Quattordici euro in omaggio per te.
Un libro gratis da 14 euro a scelta a chi fa un acquisto da almeno 14 euro di libri F&C o Gondolin su www.fedecultura.com entro il 30 luglio. Nel commento all'ordine inserire librOmaggio e quale libro si sceglie. Se costa più di 14 euro ti verrà richiesta la differenza da pagare con carta di credito, paypal o bonifico bancario.
Non cumulabile con altre promozioni, non valido per libri di altre edizioni.

La cattiveria quotidiana 688

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. La maggioranza degli scienziati trucca sistematicamente i dati per farli quadrare con le proprie teorie o con il proprio tornaconto. Se scoprite un caso del genere e lo denunciate, i guai li avrete voi, non l’imbroglione che continuerà a pubblicare e a far carriera.

La cattiveria quotidiana 687

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. Se dite che i climatologi truccano i dati per dimostrare un riscaldamento che non c’è, vi bolleranno come traditore della corporazione PUAH.

Il primo martire dell’Islam in terra d’Europa

Clicca per info e acquisto
Questa mattina alle nove, a Saint-Etienne- du-Rouvray, in Normandia, durante la Santa Messa, due musulmani che inneggiavano all’Isis hanno fatto irruzione nella Chiesa parrocchiale e hanno sgozzato il sacerdote celebrante, ferendo gravemente un altro fedele. 

La vittima, il padre Jacques Hamel, aveva 86 anni, ed era stato ordinato sacerdote nel 1958.
Può essere considerato il primo martire cristiano dell'islam in terra d’Europa.
E ci sarà ancora qualcuno che dirà che sono solo degli squilibrati isolati, che l'islam è una religione di pace, che di fronte all'invasione si devono aprire le porte e non tirar su muri...

La cattiveria quotidiana 686

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. Se dite che il riscaldamento globale è una bufala, non lasciate l’auto parcheggiata in strada. Qualche teppista ve la demolirebbe.

La cattiveria quotidiana 685

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. Se dite che l’unico matrimonio possibile è quello tra uomo e donna, preparatevi ad andare in galera.

La cattiveria quotidiana 684

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. Provate a fare domande imbarazzanti sugli esperimenti compiuti sui moscerini dell’aceto, vecchi di molti decenni. In questi esperimenti, i poveri moscerini sono stati rovinati con radiazioni e sostanze alchilanti, e non ne è nata nessuna nuova specie. Nonostante ciò, i sacri testi del PUAH si ostinano a presentare simili esperimenti come “prova dell’evoluzionismo”. Dotatevi di un casco perché, oltre ai calci, riceverete botte in testa.

La cattiveria quotidiana 683

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. Provate a domandare come mai il PUAH presenti l’evoluzionismo come dogma indiscutibile, mentre non è stata mai osservata la nascita di una nuova specie né in natura né in laboratorio. Sarete stupiti dalla violenza dei calci che riceverete.

Rituale Romanum ora disponibile!

La cattiveria quotidiana 682

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. La legge dell’ignoranza. Troverete i più accaniti difensori dei preservativi in colleghi provenienti da facoltà umanistiche, che la chimica macromolecolare non la conoscono nemmeno per prossimo, ma sono ferratissimi in PUAH.

La cattiveria quotidiana 681

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. Se vi occupate di chimica delle macromolecole e avete intenzione di dire la verità sui preservativi, e cioè che sono dei colabrodo fatti apposta per lasciar passare il virus Hiv e qualsiasi altro virus, perché un virus è un filamento cinquanta volte più sottile dei fori del lattice dilatato, la lobby dei preservativi vi metterà sul libro nero e addio finanziamenti.

La cattiveria quotidiana 680

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA. Imparate ad annusare il vento. Scontrarsi col PUAH (Pensiero Unico Ammesso Histerico) è letale.

L'islam è proprio questo

di Lorenzo Penotti
L'Ansa mette in rilievo col suo consueto strabismo volontario -  la frase di un imam che camminando lungo la passeggiata lungomare di Nizza insanguinata da un suo devoto  correligionario ha detto "Questo non è l'islam". Singolare la volontaria e pervicace cecità occidentale di fronte alla realtà. Questo, da quando è nato, è invece proprio l'islam. Lo sterminio di infedeli - ma anche di islamici nemici - è sin dalla sua fondazione la vera e più rilevante caratteristica dell'islam. È una verità di storia e

La cattiveria quotidiana 679

dei coniugi Biagini
Per la serie URCA (Università Repellente e Carriera Accidentata). Se avete davvero passione per lo studio e credete nella scienza, preparatevi a ricevere calci da tutte le parti.

La cattiveria quotidiana 678

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP. Gloria all’ambientalismo, che comprime la crescita della popolazione, nella speranza di estinguerla del tutto, per far posto a coccodrilli, ragni, scolopendre e consimile benefica fauna.

Adotta un seminario in due metà

Cari amici,
alcuni ci hanno chiesto di dividere in due l'offerta "Adotta un seminario" perché è troppo elevata per le loro possibilità. Accogliamo volentieri la proposta al fine di rendere più abbordabile questa grande opera di carità intellettuale in favore della sana formazione di santi sacerdoti di cui abbiamo molto bisogno.
Ecco i link alle tre offerte:

Offerta fino al 24 luglio

Inserendo in fase di acquisto il codice coupon EBOOK753QL1UR7 hai lo sconto del 20% che si cumula con il prezzo già scontato dell'eBook! Non arrivare all'ultimo giorno! Va subito su www.fedecultura.com

Esercizi Spirituali

Clicca per info e acquisti
di Francesco Maria Cerqua
R.L. BURKE, Esercizi spirituali ai sacerdoti (Collana spirituale 50), Fede & Cultura, Verona 2014, pp. 111, € 12,00.
Il testo raccoglie le undici meditazioni che il cardinale Raymond Leo Burke, allora prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica e attualmente patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta, ha tenuto a un gruppo di sacerdoti e alcuni vescovi, riuniti a Roma per un corso di esercizi spirituali, dal 3 al 9 febbraio 2013, presso il Sodalizio Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum.
Dopo aver motivato la scelta della solitudine e del ritirarsi, propria dell'esperienza degli

La cattiveria quotidiana 677

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP. Gloria al liberalesimo, trionfo delle banche, ingiustamente accusate di usura, ma benefattrici dell’iniziativa privata che decentra le aziende in Burburistan e insegna ai giovani l’ardua lezione di ricercare un posto che non c’è.

La cattiveria quotidiana 676

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP. Gloria al nasismo che ha realizzato il destino della Germania di ficcare il naso in casa d’altri, con indubbio beneficio sia per gli altri che per lo stesso naso tedesco.

La cattiveria quotidiana 675

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP. Gloria al marxismo-leninismo, al comunismo, alla liberazione del proletariato mondiale, alla causa della pace, alla bandiera rossa (se di sangue o di vergogna, o di tutt’e due, non si sa).

La cattiveria quotidiana 674

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP. Gloria al Risorgimento, che ha liberato l’Itaglia dalla tutela del Vaticano, in-cul-cando negli itagliani il giusto tremore di fronte all’Ufficio Impost(ur)e (o Agenzia delle Entrate), e insegnando loro la via di una proficua e piacevole emigrazione.

La cattiveria quotidiana 673

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP. Gloria alla Rivoluzione francese, che ha liberato l’uomo dall’oppressione dei biechi tiranni, consegnandolo a Madame la Guillottine e alle tricoteuses. Vive la France, vive la République. Questa sì che è Grandeur.

Street theology

Prototipo di stampa
di Enrico Maria Radaelli
Come la Street art sta abbruttendo da dentro la grande arte di Fidia, di Lisippo, di Giotto e di Michelangelo, così la Street theology sta scristianizzando dai tempi del Concilio Vaticano II la Chiesa post moderna di Papa Francesco.
Ma l’amorevolissimo Dogma, il vero Padre della carità, fa miracoli. E li farà anche stavolta.
Prossimamente su questo schermi...

La cattiveria quotidiana 672

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP. Gloria alla Rivoluzione americana, che ha additato la via alla ricerca della felicità, grazie al dio dollaro e alla libertà di comandare in casa d’altri.

Una fonte cristallina per la nostra sete di fede

Clicca per info
Un testo bellissimo con le omelie scelte più chiare ed edificanti di Papa Benedetto XVI sul sacerdozio. Una fonte fresca, cristallina, deliziosa per la ragione e per la fede.
Pagine 304
€ 19,00

La cattiveria quotidiana 671

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP. Gloria all’Illuminismo, che ha finalmente acceso i suoi fuochi fatui a illuminare la sapienza arcana dei fabbricanti di muretti, vulgo Liberi Muratori, Grande Oriente, Medio Oriente, Piccolo Oriente e tutta quella roba lì.

Profughismo

di Lorenzo Penotti
Se un profugo trucida una coppia di anziani italiani a Catania, la politica se ne sbatte. Se un clandestino nigeriano - perché non ci sono guerre in Nigeria - muore dopo una rissa, allora il postino Alfano si trasferisce a Fermo, la Boldrini indice lutto nazionale stretto per millemila anni, e Renzi telefona al prete locale invischiato nel business lucroso dell'accoglienza.

La cattiveria quotidiana 670

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP. Gloria all’Inghilterra, che ha portato in tutto il mondo la benefica voce del Protestantesimo, contrastando ovunque la bieca influenza papista.

La cattiveria quotidiana 669

dei coniugi Biagini
Per la serie FLOP (Festevoli Latrine Orribilmente Puzzolenti). Gloria alla Riforma protestante, che finalmente ha liberato l’uomo, rendendolo padrone di se stesso, nelle delizie del libero esame.

La cattiveria quotidiana 668

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, se parla quarcuno ammanijato co’e banche, li giornali ce perdono e’e bave, mentre se cerca de parlà ‘n poveraccio schiacciato da’e tasse je tappano subito a’a bocca. Ma quando arriva ‘sta democrazia?” “Ma a’a democrazia è questa, Romolé.”

La cattiveria quotidiana 667

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ce lo sai che a’a CEE se preoccupa tanto der paesaggio ci ha fatto ‘na convenzione apposta?” “E co’ tutto che sta’ annando a rotoli, je sempre mejo preoccupasse der paesaggio che da’a curvatura de’e banane, Romolé.”

La cattiveria quotidiana 666

dei coniugi Biagini
Ultime notizie dal mondo accademico. Recatisi in Antartide, a nostre spese, con un robusto rompighiaccio, per investigare lo scioglimento dei ghiacci antartici e la prossima inevitabile catastrofe ambientale, gli esimi scienziati catastrofisti del clima catastrofico restavano malamente bloccati dal ghiaccio (il quale, ignorando le teorie ambientaliste, era in rapida crescita catastrofica), e dovettero venire salvati con l’elicottero prima che facessero una brutta fine. Dobbiamo purtroppo registrare che, a causa dei troppo tempestivi soccorsi, si sono salvati tutti.

La cattiveria quotidiana 665

dei coniugi Biagini
Ultime notizie dal mondo accademico. Avendo trovato il corso di “Salsa e Merengue” troppo difficile, lo studente Artemio Facilini decise di passare a “Sociologia ambientale”.

Uno sguardo al Breviarium Romanum

Un piccolo grande capolavoro editoriale per pregare come hanno pregato i santi. Un'occasione unica per recuperare quello che si è perso per strada negli ultimi 50 anni. Con imprimatur. Altissima qualità editoriale, copertina similpelle, taglio oro, testo bicolore con rubriche, segnalibri. Breviarium Romanum.

La cattiveria quotidiana 664

dei coniugi Biagini
Pensierino della sera. Fra l’indipendenza dei giudici, la verginità delle prostitute e l’obiettività dei giornali, quale sarà la cosa più incredibile?