La cattiveria quotidiana 653

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma li pastori che nun distingueno li pecuri veri da li lupi co’a pelle de pecuro, so’ traditori o solo scemi?” “Tutt’e due, Romolé, tutt’e due.”

Nessun commento: