La cattiveria quotidiana 606

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, nun te pare che a’a traduzione da’a Messa ha reso tutto più facile da capì?” “E ci hai proprio raggione, Romolé. Se no chi o’o capisce che ‘Credo’ vor dì ‘Credo’ e ‘Gloria’ vor dì ‘Gloria’?”.

Nessun commento: