La cattiveria quotidiana 544

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma li frati ce credeno più a l’inferno?” “Ma che dici mai, Romolé, li frati han de esse moderni e annà incontro ar monno.”

Nessun commento: