La cattiveria quotidiana 518

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma ‘sti padroni der monno a Walla Stritta, in quer de Nuova Yokka, che stanno a fà?” “Stanno a rovinacce l’esistenza, Romolé.”

Nessun commento: