La cattiveria quotidiana 517

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma indo stanno ‘sti padroni der monno?” “So’ cittadini der monno, Romolé, der monno loro.” “E indo sta er monno loro?” “A Walla Stritta, in quer de Nuova Yokka, Romolé.”

Nessun commento: