La cattiveria quotidiana 420

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma perché er vescovo nun difende l’insegnanti sui?” “Perché è più comodo schivà e’e grane, Romolé.”

Nessun commento: