La cattiveria quotidiana 418

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma se li miscredenti te spareno addosso, anche er vescovo se mette a sparà?” “Sicuro, te spara a’e spalle, Romolé.”

Nessun commento: