La cattiveria quotidiana 265

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, cos’è ‘na transazione?” “È quando uno riconosce d’ave’ torto in una causa pe’ evità de perdella der tutto, Romolé.” “E se uno sa’a rimagna er giorno appresso?” “Vor dì che perde pure a’a faccia, Romolé.”

Nessun commento: