Un vescovo e una donna

Clicca per info
Fresco di stampa Un vescovo e una donna, il nuovo libro della specialista in Storia del Monachesimo Maria Bianca Graziosi Autrice de Il Monachesimo primitivo. Il grande rapporto di amicizia tra San Giovanni Crisostomo e la diaconessa Olimpia alla luce dell’amore di Cristo e della comunione ecclesiale. Un rapporto di alta spiritualità fondato su una totale identità di vedute e sulla comunione ecclesiale, pur nella lontananza e nella persecuzione: questa fu la profonda amicizia tra San Giovanni Crisostomo e la diaconessa Olimpia nella Costantinopoli del IV secolo, caratterizzata da forti ferventi politici e da deleterie
connivenze tra il potere imperiale e quello ecclesiastico. L’amore a Cristo e alla sua Chiesa li unì nel comune impegno e rese loro possibile combattere con coraggio la buona battaglia, accettandone le conseguenze con santa rassegnazione. Questo volume, dedicato alle Lettere a Olimpia, mette in luce le sfumature di una sincera e calda amicizia tra due personaggi della Chiesa delle origini, che la lontananza dell’esilio ha rafforzato e svelato nella sua salda base spirituale.

Nessun commento: