La cattiveria quotidiana 210

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma cos’è sta’ fraternité?” “È il diritto che ciai de stà’ zitto dopo che t’hanno sbafato l’orto tuo, Romolé.”

Nessun commento: