La cattiveria quotidiana 88

dei coniugi Biagini
Annuncio pasquale. Nella foga dell’omelia, il prete grida con voce tonante: “È risorto, è risortoo, è risoortooo!” La voce rimbombava per la chiesa. Una vecchietta un po’ sorda in prima fila domanda alla vicina: “C’è il risotto?”

Nessun commento: