Esame di coscienza

Clicca per info e acquisti
di Giovanni Zenone
Spesso siamo così presi dal tanto da fare e dall'angoscia per i tanti problemi che ci assillano e che attanagliano il mondo e la chiesa che ci dimentichiamo che la prima responsabilità che abbiamo è quella di santificarci, o meglio, di lasciarci santificare dalla Santissima Trinità. Ci dimentichiamo di curare innanzitutto la nostra anima e viviamo al di fuori di noi stessi senza darci pena di cosa avviene nella nostra coscienza. È il rischio anche di noi cristiani che siamo sopraffatti dalle opere, per quanto buone, o dalla dottrina, per quanto vera, e ci abbandoniamo ad esse autoassolvendoci dalle nostre debolezze o addirittura dai nostri peccati. E fra questi forse quello maggiore è la critica rabbiosa che è mancanza di carità, anche se è critica di errori veri. Il grande Cardinale, un vero cardine dottrinale, spirituale e morale della Chiesa Cattolica come il Card. Giuseppe Siri, scrisse nel 1975 questo piccolo capolavoro di spiritualità per fare un
sano e santo esame di coscienza, e farlo con coscienza. C'è l'esame settimanale, mensile, annuale, c'è l'esame di coscienza per chi è sposato, per chi ha o cerca una vocazione, per chi deve prendere una decisione importante, per chi è confuso, per chi lavora e fa commercio... Insomma, un mezzo utilissimo, per chi ancora crede che abbiamo un'anima e dobbiamo occuparci di salvarla, per esaminare la nostra vita, le nostre azioni e le nostre intenzioni al fine di rettificarle sulla via della santità, sulla via della Fede che redime. Un'operetta aurea da leggere e rileggere per tornare alla tradizionale pratica dell'esame di coscienza oggi con superficialità  abolito anche nell'insegnamento che precede il sacramento della Confessione.

Il libro è disponibile in formato eBook, Kindle, iBooks, Google Play.

Nessun commento: