Scienza e teologia a confronto

Clicca per info e acquisti
È uscito ieri il terzo volume della serie di manuali per la formazione cattolica dei sacerdoti: Scienza e teologia a confronto di Alberto Strumia. La Collana Teologia Ecclesiale è nata e diretta da Mauro Gagliardi, docente della Pontificia Università Regina Apostolorum. Un ottimo strumento per aiutare i nostri sacerdoti in questi tempi di enorme confusione dottrinale. Il libro è già disponibile sia in carta che in eBook e in Kindle. Fai un atto di carità nei confronti dei tuoi sacerdoti o di un seminarista in formazione! Regala loro i libri di Teologia Ecclesiale.

e-mail

Una coppia decide di passare le ferie in una spiaggia dei Caraibi, nello stesso hotel dove passarono la luna di miele 20 anni prima. Però per problemi di lavoro, la moglie non può accompagnare subito il marito: l'avrebbe raggiunto alcuni giorni dopo. 
Quando l'uomo arriva, entra nella camera dell'hotel e vede che c'è un computer con l'accesso ad internet. Decide allora di inviare una e-mail a sua moglie, ma sbaglia una lettera dell'indirizzo e, senza accorgersene, lo manda ad un altro indirizzo. 
La e-mail viene ricevuta da una vedova che stava rientrando dal funerale di suo marito e che decide di vedere i messaggi ricevuti. Suo figlio, entrando in casa poco dopo, vede sua madre svenuta davanti al computer e sul video vede la e-mail che lei stava

Mendel Day - Programma



I Mendel day sono giunti alla seconda edizione, che si terrà tra febbraio e marzo 2014.
La squadra dei relatori coinvolti è di notevole riguardo, e comprende storici, filosofi, medici e scienziati che vogliono dare il loro contributo ad una lettura del rapporto tra scienza e fede fondata e non ideologica. Collaborano infatti ai Mendel day di quest’anno tante personalità di rilievo (in ordine alfabetico): Francesco Agnoli, Andrea Bartelloni, Carla Basili, Carlo Bellieni, Gabriele Bernardi, Marco Bersanelli, Lorenzo Bertocchi, Antonello Cavallotto, Gennaro Cera, Domenico Coviello, Paolo de Lisi, Umberto Fasol, Massimo Gandolfini, Mario Gargantini, Paolo Musso, Enzo Pennetta, Renzo Puccetti, Lorenzo Schoepflin, Giovanni Strafellini, Roberto Timossi.
Le prossime date, aggiornabili, dei Mendel day sono qui di seguito. Per aggiornamenti andare al sito www.mendelday.org

-28 febbraio, Verona (con la presenza di Fede & Cultura)

Francesco Agnoli: Da Mendel a Lejeune: scienza, genetica e fede
Massimo Gandolfini (neuroscienziato, vice presidente di Scienza e vita nazionale): Chi è l’uomo perché te ne curi? Il contributo delle neuroscienze
Ore 20.30, Istituto Alle Stimmate, via Carlo Montanari 1/3, Verona
-1 marzo: Arezzo
Lorenzo Schoepflin: La nascita della scienza nell’Europa Cristiana Ore 16, parrocchia del Sacro Cuore - Piazza Giotto, Sala Rossa
-7 marzo: Siena
Enzo Pennetta (naturalista): Da Mendel a Lejeune: scienza, genetica e fede Carlo Bellieni (neonatologo): Sento dunque sono (la scienza e la vita prenatale)
Ore 21, 15, Centro Culturale Benedetto XVI - Via Aretina, 174 - Siena A cura di Scienza & Vita Siena
-8 marzo: Conegliano Veneto:

Lorenzo Bertocchi: Da Mendel a Lejeune: scienza, genetica e fede
Renzo Puccetti: Vero e verosimile, il caso scientifico della contraccezione Ore 10, auditorium Toniolo, via Galilei, Conegliano Veneto

-13 marzo: Cognola (Trento)

Carlo Curcio, Gregor Mendel: genetica, scienza e fede

Dottor Conti, neoruscienziato
Ore 20.30, Sala Polivalente del Centro Civico di Cognola (Trento).


-15 marzo: Pavia
Paolo Musso, La scienza e l’idea di ragione Intervento su Mendel; intervento su Spallanzani

-21 marzo: Imola

Francesco Agnoli, Da Mendel a Lejeune: scienza, genetica e fede
Massimo Gandolfini, Chi è l’uomo perché te ne curi? Il contributo delle neuroscienze Ore 18, Oratorio Santa Caterina, via Cavout 2/e, Imola (Bo)

21 Marzo: Milano
Paolo Musso, La scienza e l’idea di ragione
Marco Bersanelli
Ore 16.45, Università degli Studi: via Festa del Perdono, 7 - Milano (metro fermata Duomo o Missori). Aula 104
-29 marzo: san Giovanni Rotondo (Foggia)

Gennaro Cera: Gregor Mendel: genetica, scienza e fede Seguiranno altri interventi
Presso Cenacolo S. Chiara (info: 3387250836) 

Il dubbio di fede

Miscredente di carriera ecclesiastica?
di Giovanni Cavalcoli
Il dubbio è cosa normale nell’atto di fede o è un peccato contro la fede, che quindi va tolto? Ancora più a monte: dubitare se credere o non credere è un peccato o può essere lecito? Si tratta di due questioni dove troviamo il rapporto del dubbio con la fede: nel primo caso il soggetto ha fede, ma in essa entra il dubbio. Nel secondo

Preghiere per cacciare il demonio: ce n'è bisogno!

Clicca per info e acquisti

Preghiere ad uso privato dei fedeli nella lotta col potere delle tenebre

Un testo piccolo (€ 1,50) ma prezioso per scacciare il demonio e liberare dal male, secondo le indicazioni della Chiesa.

Descrizione:

Questo piccolo e prezioso testo serve ai fedeli, sotto la guida amorosa e materna della Chiesa, per scacciare il demonio. Viene usato sia privatamente che su indicazione degli esorcisti perché il diavolo c’è ed è efficace, purtroppo. Grazie a Dio la Chiesa offre questi strumenti e santi sacerdoti per liberarci dal male. “Il male morale e fisico si è abbattuto sull’uomo non già per il semplice effetto della sua disobbedienza, ma per effetto della volontà dell’uomo stesso dietro l’istiigazione e l’influsso di Satana” (Mons. Gino Oliosi, esorcista, Il Demonio come essere personale, Fede & Cultura 2008). “Contro i pregiudizi di chi dice che l’inferno è vuoto, dico che è Gesù stesso che ci mette in guardia, ed è molto preciso nel dirci che nell’inferno ci finisce chi si comporta contro la volontà di Dio” (Gabriele AMorth, L’azione del maligno, Fede & Cultura 2001).

Mi denuncio, sono omofobo e pronto ad andare in galera


Clicca per info sul libro
di Stefano Lorenzetto (Il Giornale 16 febbraio p. 17)
Gli alunni devono portarsi da casa la carta igienica perché mancano i soldi, ma la Presidenza del Consiglio dei ministri, attraverso l'Unar (Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali), ha deciso che fosse prioritario fornire alle scuole di ogni ordine e grado «gli strumenti per approfondire le varie tematiche legate all'omosessualità». Primo strumento: «I rapporti sessuali omosessuali sono naturali? Sì». Purtroppo però «un pregiudizio diffuso nei Paesi di natura fortemente religiosa è che il sesso vada fatto solo

Medjugorje

di Giovanni Cavalcoli
Finalmente, dopo trent’anni dalle apparizioni di Medjugorje, la S.Sede è in procinto di emettere una sentenza sui fatti. Finora il parere più autorevole era quello dell’allora Card. Ratzinger, Prefetto della Congregazione della Fede, il quale saggiamente disse che la S. Sede poteva astenersi dal pronunciarsi circa l’autenticità delle apparizioni, ma, considerando che alla

Chiesa femmina

La Chiesa cattolica ha rinunciato a se stessa e alla propria fisionomia, come quelle donne che si fanno la plastica facciale: poi non si riconoscono più e qualche volta gliene derivano anche serie conseguenze.
(Card. Domenico Bartolucci)

Il ritorno di un classico

Clicca per info e acquisti
Il ritorno di un classico
Il salotto controrivoluzionario di de Maistre
di Luca Gallesi
Nuova traduzione per il celebre "Le serate di San Pietroburgo"
il Giornale 13 febbraio 2014 p. 25


“Tutto ciò che il buonsenso intravede nella politica come verità evidente, Si rivela quasi sempre, quando l’esperienza ha parlato, non soltanto falso, ma funesto”. In questa frase, che apre il Saggio sulle costituzioni e altre umane istituzioni, è riassunto il pensiero politico del conte Joseph de Maistre (1753-1821), alfiere del pensiero controrivoluzionario e autore di un capolavoro letterario come Le serate di San Pietroburgo che, dopo oltre quarant’anni dalla prima edizione e quasi

Sputare

di Lorenzo Penotti
Parlare di politica è sbagliato quasi sempre, perché la politica non dovrebbe esserci. Ci vuole il Re, o il Duce, e basta con il concorso degli idioti o di quelli che fanno - inevitabilmente - promesse da marinaio per ottenere voti. Ma oggi ho sentito Alfano sputare sul suo padre e creatore politico, Silvio Berlusconi. Mi ha fatto schifo. Innanzitutto per la parlata romana, che ormai è in odio a chiunque conosca il letamaio che è Roma capitale della nostra repubblica delle banane. La parlata romana che è sinonimo di pelandroni e mangia pane a ufo che vivono di "servizi" intorno al

Gesù sul pavimento

Mio Dio, io credo, adoro, spero e ti amo, ti chiedo perdono per coloro che non credono, non adorano, non sperano, e non ti amano. Santissima Trinità, Padre, Figlio, e Spirito Santo: ti adoro profondamente e ti offro il preziosissimo Corpo, Sangue, Anima e Divinità di Gesù Cristo, presente in tutti i tabernacoli della terra in riparazione degli oltraggi, dei sacrilegi e delle indifferenze con cui Egli stesso viene offeso. E per i meriti infiniti del suo Sacratissimo Cuore e per intercessione del Cuore Immacolato di Maria, ti chiedo la conversione dei poveri peccatori.

Quando si debba vergognarsi

Chi professi opinioni che non sono disprezzate dai nostri contemporanei deve vergognarsi.
(Nicolas Gomez Davila, Tra poche parole, ed. Adelphi, p. 206)

Voto di protesta o voto senza testa?

Clicca per info
Un voto di protesta ha portato in parlamento il 25% di persone che appartengono a un partito che ha radici nella Cultura della Morte. Quali sono i veri progetti, la vera origine, i metodi e il fine dei fondatori del Movimento 5 stelle? Un libro inchiesta sconcertante che se fosse vero - ogni affermazione è suffragata da dati e fonti - ci sarebbe da... "Incubo a 5 stelle", non ti perdere il libro che demolisce le fantasie di morte di Grillo e Casaleggio.
Dall'acclamato autore di "Contro il buddismo" Roberto Dal Bosco una nuova inchiesta che fa tremare parecchia gente.
Disponibile in Kindle e iBooks oltre che in carta.

Dialogo fra bebè


di Gianni Toffali
Nel ventre di una donna incinta si trovavano due bebè. Uno di loro chiese all’altro: - Tu credi nella vita dopo il parto? - Certo. Qualcosa deve esserci dopo il parto. Forse siamo qui per prepararci per quello saremo più tardi. - Sciocchezze! Non c’è una vita dopo il parto. Come sarebbe quella vita? - Non lo so, ma sicuramente... ci sarà più luce che qua. Magari cammineremo con le nostre gambe e ci ciberemo dalla bocca. -Ma è assurdo! Camminare è impossibile. E mangiare dalla bocca? Ridicolo! Il cordone ombelicale è la via d’alimentazione … Ti dico una cosa: la vita dopo il parto è da escludere. Il cordone ombelicale è troppo corto. - Invece io credo che debba esserci

Posizioni deboli

di Giovanni Zenone
Una delle cose più dolorose, nella vita della Chiesa Cattolica oggi, è aver a che fare con i buoni cattolici. Trascuro per ora il rapporto con gli eretici modernisti progressisti. Essi in realtà non fanno parte della Chiesa perché se ne sono allontanati con l'adesione all'eresia, anche se formalmente ne fanno ancora parte, e spesso ai livelli più alti, abili come sono ad occupare tutti i posti di potere e di lucro interni alla Chiesa. Metto invece a fuoco il rapporto con i cattolici migliori, quelli

Direttiva pastorale di Papa Francesco per divorziati o separati

di Mons. Gino Oliosi
Attraverso il discorso ai presuli della Conferenza Episcopale di Polonia la direttiva pastorale di papa Francesco per chi ricorre al divorzio o alla separazione di fatto: interrogarsi su come assistere coloro che vivono in questa situazione, affinché non si sentano esclusi dalla misericordia di Dio, dall’amore fraterno di altri cristiani e dalla sollecitudine della

La chiesa nella Chiesa

di Giovanni Cavalcoli
La Chiesa ha sempre avuto delle forze interne corrosive e demolitrici, che lavorano in varia misura e vari modi contro di lei, forze che non rispettano la disciplina e la comunione ecclesiali e pensano di essere forze riformatrici o progressiste, che invece la deformano o la smembrano o la dissolvono.
Assomigliano a un cancro in un organismo vivente: esse sfruttano la vita della Chiesa, ma per distruggerla dall’interno. Come il cancro, si auto-organizzano, agiscono con una certa unità interna, onde essere efficaci e scimmiottare l’unità della

Non diamo i bambini agli omosessuali: ne abuseranno

Clicca per info
Segnaliamo che oggi giovedì 6 febbraio alle ore 21.00 sul canale televisivo TELEPACE andrà in onda in diretta il programma Agorà del con-senso, una tavola rotonda dal titolo "Un padre e una madre per ogni bambino". Su questo tema interverranno alcuni esperti tra cui l'avvocato Gianfranco Amato, Presidente dei Giuristi per la Vita, ed il dott. Massimo Gandolfini, neurochirurgo, neurologo e psichiatra, Vice Presidente nazionale di Scienza e Vita.
I due relatori sono autori dei libri appena pubblicati "Omofobia o eterofobia?" e "Adozioni alle coppie gay".


Tutti sono subito disponibili sia in Kindle che in iBooks

Esercizi Spirituali del Card. Burke

Clicca per info
Card. Raymond Leo Burke
Sodalizio Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum
Editore: Fede & Cultura
Prefazione: Vincenzo Nuara
Pagine: 112
Collana Spirituale n. 50
ISBN: 9788864092218

Data di pubblicazione: Febbraio 2014

Descrizione:
Uomo di preghiera in comunione con Dio, obbediente al Magistero e alla Disciplina ecclesiastica, pronto alla cura del gregge affidatogli, attento alle istanze della nuova evangelizzazione e guida morale attenta alle contaminazioni che il pensiero mondano e secolarizzato può arrecare: questa la missione del sacerdote cattolico, al centro delle meditazioni che il Cardinale Raymond Leo Burke ha scritto e dettato per un corso di esercizi spirituali a sacerdoti organizzato dal Sodalizio Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum che si è tenuto in Roma dal 3 al 9 febbraio 2013. Particolare attenzione viene riservata alla Liturgia, che occupa un ruolo di prim’ordine nella vita del sacerdote.

Disponibile nei seguenti formati:
in eBook
in Kindkle
in iBooks