Suicidio


di Rino Cammilleri
Secondo calcoli dell’Organizzazione Mondiale della Sanità del 2012 il suicidio in molte nazioni industrializzate è la terza quando non la seconda causa di morte degli adolescenti e dei giovani. Il tasso è nel mondo il 14,5 per centomila persone, più di un milione l’anno. In Italia, in media, abbiamo quattromila suicidi annui. Per questo l’Oms ha istituito una Giornata mondiale apposita per la prevenzione del suicidio. Nei secoli cristiani, a tale prevenzione bastava la Chiesa, che minacciava la sepoltura in terra sconsacrata. E la minaccia era efficace, vista la quasi totale assenza di
suicidi nelle cronache di quei secoli. Antecedentemente, nei tempi pagani, chi si suicidava lo faceva perché a un certo punto considerava l’aldilà meglio dell’aldiqua. Oggi ci si suicida perché non si crede in alcun aldilà. Basterebbe ricordare agli aspiranti che l’aldilà può essere molto peggio del peggiore aldiqua. Ma i preti hanno altro a cui pensare…

2 commenti:

Giacomo Greggan ha detto...

Mi sembra alquanto ingeneroso, e molto moderno, ridurre la quasi totale assenza di suicidi nel Medioevo alla sola minaccia di sepoltura in terra sconsacrata. Siamo talmente abituati oggi a rispettare le leggi non perchè le si ritengono giuste ma solo per paura delle sanzioni che si tende a "proiettare" lo stesso atteggiamento anche in epoche molto diverse da questa. Molto più importante era il fatto che allora, in linea generale, ognuno era convinto di avere un compito "sacro" da svolgere nella vita, e il suo mancato adempimento era visto come un tradimento innanzitutto nei confronti di Dio, poi della propria comunità e infine di se stessi.

Anonimo ha detto...

A me non sembra ingeneroso affatto.
L'uomo medievale dava sicuramente il giusto peso alla vita eterna (il cui pensiero al massimo incontra nel nostro mondo un sorrisino di sufficienza ...) per cui qualche interrogativo l'aspirante suicida se lo poneva ... eccome se lo poneva.
Quanto poi pensare che le leggi vengano rispettate (in tutte le epoche) solo perchè giuste, mi pare pura fantasia.