Vendola: vengo anch’io… No, tu no


di Danilo Quinto
Il cattolico Giuseppe Fioroni, che insieme a decine di parlamentari cattolici di entrambi gli schieramenti firma appelli perché Radio Radicale sia foraggiata da denaro dello Stato (a proposito, vi state già organizzando per la prossima scadenza?), chiede a Bersani il congresso del PD per discutere l’alleanza con Nichi Vendola.
Fioroni, Fioroni… Vero è che l’ipocrisia impera,
ma proprio lei ritiene un castigo di Dio stare nello stesso schieramento politico di chi vuole unirsi in matrimonio con l’uomo che ama e magari adottare insieme a questi un figlio e poi dà il suo sostegno perché i generatori della deriva relativista in cui ci troviamo, ricevano elargizioni di soldi pubblici?
Se lo tenga Vendola, Fioroni e non ponga ostacoli alla sua partecipazione alle primarie. Sarà un viatico anche per il suo segretario Pierluigi Bersani, che di fronte all’"inorridito" Pierferdinando Casini, considera la scelta del leader di Sel molto positiva. E ci mancherebbe altro: il segretario del PD,  che ha già perso in partenza lo scontro con Matteo Renzi, si spella le mani e fa il tifo per Vendola, perché lo vede come la sua ancora di salvataggio: quanti voti potrà sottrarre al Sindaco di Firenze il Nichi nazionale?

Nessun commento: