Se anche in Europa...


di Danilo Quinto
Aiuto alla Chiesa che soffre, l’Istituto di Diritto Pontificio che da decenni monitora la persecuzione di cui sono oggetto i cristiani nel mondo e diffonde un rapporto che è tra i più autorevoli in materia, ha stampato la 50 milionesima copia di «Dio Parla ai suoi figli», la piccola Bibbia illustrata che ha raggiunto tantissimi bambini in oltre 140 Paesi del mondo. Nel
2012 il ricco numero di traduzioni è giunto a quota 172, con la stampa di 4 nuove edizioni: in ch'ol, per una piccola popolazione dello stato del Chiapas in Messico; in Sesotho, uno degli undici idiomi ufficiali del Sudafrica e dei due del Lesotho e in due lingue keniote: il Kikuyu e il Pokot. Il libro contiene una selezione di testi delle Sacre Scritture adattati dalla teologa tedesca Eleonor Beck per renderne il linguaggio più accessibile. Le letture sono poi accompagnate dai disegni della religiosa spagnola Miren Sorne che, nei molti anni di lavoro in Perù, ha scoperto quanto le figure possano facilitare la comprensione del testo biblico.
L’evangelizzazione, nel mondo, passa attraverso queste iniziative e l’opera silenziosa e instancabile dei missionari, mentre nell’Europa secolarizzata , in questo momento, l’anticristianesimo sembra prevalere e crede di poter fare a meno della parola di Dio.

Nessun commento: