Religione, politica e umanitarismo

Il compito della religione: consolare l'umanità che va al patibolo;
il compito della politica: disgustare l'umanità della vita;
il compito dello spirito umanitario: abbreviare all'umanità l'attesa del patibolo e al tempo stesso avvelenarle l'ultimo pasto.
(Karl Kraus, Detti e contraddetti, p. 118)

Nessun commento: