Progresso

- Quel che non si può negare, disse quando venne il suo turno - è che la storia dell'uomo ha seguito e segue una linea di progressione...
- Ah,-ah! Finalmente lo riconosce?, disse Lucio.
- Di progressione discendente, concluse Adàn - e non ascendente come vorrebbe il modernismo.
(Leopoldo Marechal, Adàn Buenosaires, ed. Vallecchi 2010, p. 143)

Nessun commento: