Invito a Bergamo con S.A.I.R. arciduca Martino d'Austria-Este

sabato 15 maggio a Bergamo
alle ore 17

Chiesa del monastero di san Benedetto
via sant'Alessandro n. 51

Messa solenne vigilia dell'Ascensione
accompagnata dall'ensemble Cadenza Pikkarda
S.E. Mons Gaetano Bonicelli arcivescovo emerito di Siena
al termine S.A.I.R. arciduca Martino d'Austria-Este (figlio dell'arcidica +Roberto d'Austria e di S.A.R.la principessa Margherita di Savoia-Aosta) donerà al monastero
una reliquia ex ossibus del nonno beato Carlo I ultimo imperatore d'Austria,
innalzato agli onori degli altari il 3 ottobre 2004
da Papa Giovanni Paolo II
per info cell. 348-0346419

Con l'occasione sarà presente un banco libri di Fede & Cultura
che presenterà un volume inedito sull'Imperatore Carlo I d'Austria e la Massoneria

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Avanti Savoia!

maggio55 ha detto...

che tristezza! Un arciduca (ohibo'...) che dona un osso di un antenato ad un monastero.
Finora ho sempre letto cose interessanti nei titoli ma questa notizia è da suicidio...

Anonimo ha detto...

Per quanto riguarda i savoia, direi indietro tutta, visto la loro pochezza.
Si dovrebbe poi portare più rispetto per la reliquia di un Beato, altro che ohibò.